Indietro

ⓘ EHF Cup




EHF Cup
                                     

ⓘ EHF Cup

La EHF Cup è la seconda competizione europea di pallamano maschile per club in ordine di importanza dopo la Champions League. È organizzata dallEHF ed è riservata ai club meglio piazzati nei campionati di massima divisione appartenenti alle Federazioni di pallamano affiliate alla EHF; essa vide la luce nel 1981.

A oggi è il Frisch Auf Göppingen la squadra che vanta più titoli vinti con 4 trofei.

Attuale club detentore della coppa è il Frisch Auf Göppingen che ha battuto in finale il Füchse Berlino per 30-22.

                                     

1. Storia

La IHF Cup venne istituita nel 1981 dalla International Handball Federation; il primo titolo fu vinto dal VfL Gummersbach. Nel 1993 il torneo viene ridenominato EHF Cup e lorganizzazione passò in seno alla European Handball Federation. Dalla stagione 2012-2013 la competizione si è fusa con la Coppa delle Coppe cambiando il formato di svolgimento della stessa. Nel 2020 la EHF vara una riforma delle coppe europee: la EHF Cup viene ridenominata European Handball League e mantiene il formato che era in uso dal 2012.

                                     

2. Formato della manifestazione

Svolgimento della competizione

La EHF Cup è articolata su quattro fasi e più precisamente:

  • Final Four
  • Quarti di finale
  • Fase a gironi
  • Turni di qualificazione

Turni di qualificazione

Vengono disputati di norma tre turni di qualificazione e vengono disputati con la formula delleliminazione diretta con gara di andata e ritorno.

                                     

2.1. Formato della manifestazione Svolgimento della competizione

La EHF Cup è articolata su quattro fasi e più precisamente:

  • Final Four
  • Quarti di finale
  • Fase a gironi
  • Turni di qualificazione
                                     

2.2. Formato della manifestazione Fase a gironi

A questa fase vi partecipano 16 squadre che sono divise in 4 gironi da 4 club ciascuno e vengono disputato con la formula del girone allitaliana con partite di andata e ritorno. Ai fini della determinazione del punteggio finale in ogni girone, il sistema di assegnazione punti è il seguente:

  • 2 punti per la vittoria;
  • 0 punti per la sconfitta.
  • 1 punto per il pareggio;

Qualora in caso di parità di punti fosse necessario stabilire la precedenza tra due squadre, si terrà conto nellordine dei fattori come segue:

  • gol segnati nello scontro diretto.
  • reti segnate;
  • punti realizzati nello scontro diretto;
  • gol segnati;
  • differenza reti nello scontro diretto;
  • differenza reti generale

Accedono alla fase successiva le prime di ogni gruppo le tre miglior seconde.

                                     

2.3. Formato della manifestazione Quarti di finale

Ai quarti di finale del torneo prendono parte 6 club qualificate dalla fase a gironi. I quarti di finale vengono disputati con la formula delleliminazione diretta con partite di andata e ritorno in cui le squadre meglio classificate nella fase a gironi giocano la gara di ritorno in casa.

                                     

2.4. Formato della manifestazione Final four

A partire dalla stagione 2012-2013 vengono disputate le final four della manifestazione.

Vi prendono parte le 3 squadre qualificate dai quarti di finale più il club che organizza il torneo finale decretato a sorteggio dalle sette squadre qualificate per il turno precedente. Generalmente si disputano tra la fine di maggio e linizio di giugno con la formula delleliminazione diretta tramite singola gara.

Le vincenti delle due semifinali accedono alla finale per il 1º e per il 2º posto mentre le sconfitte giocano la finalina per il 3º e per il 4º posto. La vincente della finale per il 1º e 2º posto è proclamata campione della EHF Cup.