Indietro

ⓘ L'infame e suo fratello




                                     

ⓘ Linfame e suo fratello

LInfame e suo fratello è un film documentario di Luigi Maria Perotti. Il film dura 92 minuti e racconta la storia delle Brigate Rosse attraverso le vicende dei fratelli Patrizio e Roberto Peci.

                                     

1. Trama

Patrizio Peci, detto lInfame è il primo pentito delle Brigate Rosse, luomo le cui rivelazioni sono servite a smantellare lorganizzazione terroristica. Roberto Peci, suo fratello, era un operaio di San Benedetto del Tronto, fu rapito dalle Brigate Rosse Fronte delle Carceri, comandate da Giovanni Senzani nel giugno del 1981. Senzani condannò a morte Roberto Peci, dopo aver messo in scena un finto processo proletario, in cui accusava Roberto Peci di essere il maggiore responsabile delle delazioni del fratello.

                                     

2. Produzione

Il film documentario è frutto di una co-produzione tra Italia e Germania. Per la prima volta, dei terroristi si avvalsero delluso della telecamera le immagini originali girate dai brigatisti sono contenute allinterno del film, tra cui la condanna a morte. Tra le persone che intervengono nel documentario ci sono Ida Peci sorella di Roberto e Patrizio Peci, Roberta Peci nata pochi mesi dopo la morte del padre, che afferma di aver sentito per la prima volta la voce del proprio genitore dallaudio girato dai terroristi, Marco Boato, Gad Lerner, e contiene lintervista realizzata da Sergio Zavoli a Patrizio Peci nella trasmissione La notte della Repubblica.

                                     

3. Distribuzione

Il film è stato presentato al Festival di Roma 2008 sezione Extra dEssai al festival del cinema italiano di Annecy e ha vinto il Premio Libero Bizzarri 2009. È andato in onda su Rai 2 nel giugno del 2008 allinterno della trasmissione La Storia siamo noi di Giovanni Minoli, in Svizzera Italiana, Francia e Germania col titolo tedesco Der Verräter und sein Bruder.