Indietro

ⓘ Categoria:Minimalismo




                                               

Minimalismo

La minimal art è la principale tendenza che negli anni sessanta fu protagonista del radicale cambiamento del clima artistico, caratterizzata da un processo di riduzione della realtà, dallantiespressività, dallimpersonalità, dalla freddezza emozionale, dallenfasi sulloggettualità e fisicità dellopera, dalla riduzione alle strutture elementari geometriche. Il termine fu coniato nel 1965 dal filosofo dellarte inglese Richard Wollheim nellarticolo intitolato, appunto, Minimal Art, allinterno della rivista Arts Magazine. Egli parla di "riduzione minimale", ma nel senso del contenuto artistico, ...

                                               

Giovanni DAquila

Giovanni DAquila, pianista e compositore siciliano, autore di musica sinfonica e da camera. Ha studiato composizione al conservatorio di Palermo sotto la guida di Alberto Giraldi, prima, e Marco Betta, dopo. Le sue composizioni vengono eseguite regolarmente in molte istituzioni italiane, europee e statunitensi. Il suo linguaggio musicale spazia tra le principali tecniche della musica davanguardia post darmstadtiana, con un particolare occhio di riguardo verso il minimalismo, il neotonalismo le songs con riferimenti alla musica leggera. Dal 2008 insegna Composizione al Conservatorio "Vincen ...

                                               

Anne Truitt

Anne Truitt, nata Anne Dean, è stata una scultrice statunitense. Il suo lavoro venne riconosciuto soltanto dalla fine dei 1960 per le sue sculture minimaliste a grande scala, specialmente dopo le sue esposizioni individuali alla André Emmerich Gallery nel 1963 e nel Jewish Museum di Manhattan nel 1966. Oltre ai suoi contemporanei, realizzò personali lavori a mano, evitando processi industriali, traendo spunto dai ricordi dal proprio passato. Il suo lavoro concretizzava una traccia visiva tratta sia dalla sua memoria che da profondi sentimenti nostalgici, aspetto che si può esemplificare fi ...