Indietro

ⓘ Categoria:Storia dello sport



                                               

Accordo di Gleneagles

L accordo di Gleneagles fu unintesa ratificata dal Commonwealth delle nazioni per boicottare il regime di apartheid applicato in Sudafrica. Venne approvato il 15 giugno 1977 dopo una riunione dei capi di governo tenutasi a Gleneagles, in Scozia. Laccordo, il cui scopo era quello di isolare il Sudafrica da tutte le competizioni sportive, vide la luce circa sei mesi prima dellentrata in vigore di unanaloga iniziativa intrapresa dalle Nazioni Unite. Già in precedenza, con la Dichiarazione di Singapore del 1971, il Commonwealth affermò tra i propri principi fondanti la volontà di eliminare le ...

                                               

Atleta di stato

La dizione atleta di stato ha definito per lungo tempo, genericamente, la situazione di fatto di quegli atleti, principalmente dellEuropa comunista, che erano inquadrati e stipendiati allinterno di amministrazioni statali allo scopo di garantire il supporto necessario per permettere allatleta di rappresentare il proprio Paese di appartenenza in manifestazioni sportive. Per alcuni studiosi italiani di storia dello sport tale dizione sarebbe la parafrasi di altra, cioè sembrerebbe trarre origine dagli studi e dagli scritti di Pierre Arnaud, che definiva" athlètes de la République” gli atleti ...

                                               

Storia della bicicletta

Lorigine della prima bicicletta effettivamente utilizzata è da attribuirsi al barone Karl von Drais, un impiegato statale del Gran Ducato di Baden in Germania. Karl Drais inventò la sua "Laufmachine" macchina da corsa nel 1817 che fu chiamata dalla stampa Draisine in Italia draisina però prima c era il velocipede composto da due ruote e un pezzo di legno. Il maggiore miglioramento in questo progetto era laggiunta dello sterzo. Si dice che il suo interesse nel trovare unalternativa alluso del cavallo fosse dovuto allinedia e alle frequenti morti dei cavalli causate dallinsufficienza dei rac ...

                                               

Follis (gioco)

Il follis era un gioco praticato nellAntica Roma, è stato uno dei più antichi giochi che richiedevano lutilizzo della palla. Il follis veniva praticato con luso delle mani e delle braccia, soprattutto dai bambini, i quali per giocare si servivano di una palla di pelle conciata piena daria, chiamata anchessa follis.

                                               

Gioco della palla centroamericano

Il Gioco della palla è uno sport con forti connotati rituali praticato per oltre 3.000 anni dai popoli della mesoamerica precolombiana. Nel corso dei secoli sono esistite molte varianti di questo sport nei diversi luoghi in cui è stato praticato e sue versioni moderne, il tlachtli e lulama, continuano ad essere giocate dagli indigeni del centroamerica. Sono stati trovati campi da gioco in tutta lAmerica centrale, a partire dal Nicaragua a sud fino ad arrivare, anche se in questo caso lassociazione con il gioco mesoamericano è discussa, allArizona. Le dimensioni di questi campi sono conside ...

                                               

Gioco tradizionale

Un gioco tradizionale è unattività ludica, di solito a vocazione sportiva, nella quale non sia intervenuto il processo di sportivizzazione, vale a dire la trasformazione del gioco in sport moderno. I confini tra gioco e sport sono a volte difficili da tracciare, e non tutti gli storici dello sport concordano su questo punto: alcuni autori relegano al rango di gioco tradizionale tutte le attività sportive anteriori al movimento di sportivizzazione iniziato dagli inglesi tra la fine del Settecento e la fine dellOttocento. Altri autori distinguono gli sport e i giochi fin dallantichità. Per q ...

Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →