Indietro

ⓘ Categoria:Imagismo




                                               

Imagismo

L’ Imagismo è una corrente letteraria nata e diffusasi negli USA e nel Regno Unito nei primi anni del Novecento. In rottura con la tradizione poetica tardo romantica, limagismo sosteneva la necessità di un linguaggio poetico conciso e chiaro, basato sulla precisione e limmediatezza con cui si presentano le immagini. Il linguaggio adottato dagli imagisti, che ebbero in Ezra Pound la figura di maggior rilievo, è semplice, essenziale, scarno, finalizzato al trattamento diretto della cosa senza divagazioni e mezzi termini. Gli imaginisti fondarono la rivista Poetry e pubblicarono un volume pro ...

                                               

Richard Aldington

Richard Aldington è stato un poeta, scrittore e saggista britannico. È stato uno dei principali esponenti dellimagismo. Fu anche autore di alcuni saggi critici. La sua biografia sul Duca di Wellington A Life of Wellington: The Duke del 1946 fu premiata con il James Tait Black Memorial Prize.

                                               

Hilda Doolittle

Hilda Doolittle, chiamata semplicemente anche con le sue iniziali, H.D., è stata una scrittrice e poetessa statunitense. Fu anche autrice di memorie.

                                               

Ford Madox Ford

Ford Madox Ford è stato uno scrittore britannico, nato nel Surrey in Inghilterra e vissuto a cavallo tra la fin de siecle ottocentesca e la stagione modernista. A lui si deve una vastissima produzione letteraria, costituita da unottantina di opere, che spaziano dal romanzo, al saggio, alla biografia.

                                               

Thomas Ernest Hulme

Thomas Ernest Hulme è stato un poeta e critico inglese. Tra i fondatori dellimagismo, esercitò sul movimento un influsso prevalentemente filosofico con le sue tesi sulla fine dellumanesimo in arte e in poesia e sullartisticità dellartificiale. La sua opera, pochi saggi e poesie, fu quasi interamente pubblicata postuma a cura dellamico Herbert Read. Volontario della grande guerra nella "Royal Marine Artillery", morì al fronte nel 1917 vicino a Nieuwpoort, in Belgio.

                                               

David Herbert Lawrence

David Herbert Richards Lawrence è stato uno scrittore, poeta, drammaturgo, saggista e pittore inglese, considerato tra le figure più emblematiche del XX secolo. Insieme a diversi scrittori dell epoca, fu tra i più grandi innovatori della letteratura anglosassone, soprattutto per le tematiche affrontate.

                                               

Amy Lowell

Amy Lawrence Lowell è stata una poetessa statunitense, vincitrice del premio Pulitzer per la poesia nel 1926.

                                               

Marianne Moore

Marianne Moore nacque a Kirkwood Missouri, nella casa parrocchiale della chiesa presbiteriana di cui il nonno materno, John Riddle Warner, era il pastore. Figlia di un ingegnere e inventore, John Milton Moore, e di sua moglie, Mary Warner, Marianne crebbe nella casa del nonno, il padre essendo stato ricoverato in un ospedale psichiatrico prima della sua nascita. Nel 1905 la Moore frequentò il Bryn Mawr College in Pennsylvania e si laureò quattro anni dopo. Ha insegnato allIndian Industrial School di Carlisle, fino al 1915, quando cominciò a pubblicare poesie professionalmente. In parte a c ...

                                               

Ezra Pound

Ezra Weston Loomis Pound è stato un poeta, saggista e traduttore statunitense, che trascorse la maggior parte della sua vita in Italia. Visse per lo più in Europa e fu uno dei protagonisti del modernismo e della poesia di inizio XX secolo. Costituì, assieme a Thomas Stearns Eliot, la forza trainante di molti movimenti modernisti, principalmente dellimagismo e del vorticismo, correnti che prediligevano un linguaggio dimpatto, un immaginario spoglio e una netta corrispondenza tra la musicalità del verso e lo stato danimo che esprimeva, in contrasto con la letteratura vittoriana e con i poeti ...

                                               

William Carlos Williams

Nacque a Rutherford, nel New Jersey, il 17 settembre del 1883, figlio di immigrati portoricani; il padre era di origini inglesi e spagnole mentre la madre di origini basche ed ebraico-olandesi. Come molti bambini figli di immigrati negli USA, Williams faticò a trovare la sua dimensione nella nuova cultura ma in futuro sviluppò una forte appartenenza che seppe riflettere bene nelle sue opere letterarie. Frequentò le scuole pubbliche a Rutherford fino al 1897, proseguì gli studi a Château de Lancy, vicino Ginevra Svizzera, poi presso al Lycée Condorcet di Parigi Francia per due anni, ed infi ...

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...