Indietro

ⓘ Categoria:Tecnologie ambientali




                                               

Air sparging

L’ air sparging è una tecnica utilizzata in situ per la bonifica dei terreni e delle falde acquifere contaminate mediante limmissione daria in pressione su pozzi trivellati nella zona contaminata.

                                               

Bioessiccazione

La bioessiccazione è un trattamento di digestione aerobica dei rifiuti che viene condotto secondo la modalità del flusso unico, vale a dire che i RUR vengono sottoposti a digestione aerobica senza alcuna operazione meccanica di pretrattamento, se non uneventuale triturazione che serve ad aumentare la superficie di evaporazione e di scambio dei frammenti di materiale. I processi ossidativi innescati dai microrganismi sono accompagnati da rilascio di calore che induce una forte perdita di umidità dellordine del 7-15 %, in funzione dellumidità iniziale e di peso con conversione di parte della ...

                                               

Biofiltrazione

La biofiltrazione dellaria è un trattamento di depurazione delle emissione gassose basato sul processo di ossidazione biochimica effettuata da parte di microrganismi aerobici sui composti organici inquinanti aerodispersi e spesso odorigeni. Al contrario degli altri trattamenti di deodorizzazione di natura chimica o fisica la biofiltrazione ha il risultato di eliminare linquinamento dellaria e non di trasferirlo in altra sede. Il sistema di biofiltrazione si adatta bene al trattamento di grandi portate di aria con limitate concentrazioni di inquinanti.

                                               

Biopile

Il fondamento delle tecnologie di land composting o biopile è rappresentato dalla capacità di numerosi ceppi microbici sia batterici che fungini di attaccare, in ambiente controllato, un largo spettro di molecole chimiche trasformandole in energia e nutrimento. Il principio applicativo si riferisce alla rimozione ed al trattamento on site o in situ delle frazioni di terreno contaminate in apposite strutture funzionali denominate" pile” nelle quali vengono ottimizzati tutti i parametri fisici T, pH, potenziale redox e nutrizionali macro e micronutrienti, fattori di crescita per il ceppo di ...

                                               

Biorisanamento

Il biorisanamento è una tecnologia di bonifica ambientale basata sul metabolismo microbico di determinati microrganismi in grado di biodegradare o detossificare sostanze inquinanti. È una tecnologia di bonifica efficace e versatile, applicabile in situ senza rimuovere la matrice ambientale contaminata o ex situ con la rimozione e il trattamento della matrice contaminata in unarea dedicata allinterno del sito. Le tecnologie di biorisanamento sono efficaci sulle più diffuse contaminazioni ambientali. Le principali tecnologie di bonifica basate sul biorisanamento sfruttano lazione di microrga ...

                                               

Bioslurry

Con bioslurry si indica un insieme di tecnologie biologiche per il trattamento di liquidi provenienti da terreni contaminati da agenti inquinanti. La tecnica può avvenire sia on site sia off site.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...