Indietro

ⓘ Costituzione del Regno Unito




Costituzione del Regno Unito
                                     

ⓘ Costituzione del Regno Unito

La costituzione del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord costituisce linsieme delle leggi e dei principi attraverso cui il Regno Unito viene governato.

                                     

1. Assenza di una costituzione scritta

A differenza di molte altre nazioni, il Regno Unito non possiede un singolo documento costituzionale costituzione. La costituzione del Regno Unito, infatti, prende corpo in forma scritta attraverso un insieme di statuti per esempio la Magna Carta o lAct of Settlement, trattati e decisioni giuridiche. Essa è costituita anche da altre fonti di natura orale, come le convenzioni costituzionali del parlamento le prerogative reali.

La Costituzione del Regno Unito è costituita da leggi aventi natura costituzionale, convenzioni e consuetudini, dando vita a una costituzione flessibile. Il concetto di costituzione flessibile nellesperienza britannica è particolare perché per essere modificata occorre una procedura molto più complessa della procedura aggravata prevista per le costituzioni rigide. Per poter modificare una legge avente natura costituzionale è possibile farlo solo se avvertito nello spirito della nazione che come tale gode di un consenso unanime. La Costituzione del Regno Unito, anche se non scritta, è costituita da una pluralità di fonti di diversa natura. Presenta principi non soggetti ad abrogazione, un po come avviene per i principi fondamentali delle costituzioni rigide.

Uno dei principi fondamentali della costituzione del Regno Unito è la sovranità del parlamento, secondo la quale gli statuti approvati dal parlamento rappresentano la fonte suprema e definitiva delle leggi. Da ciò segue che ogni legge approvata dalla maggioranza del parlamento ha implicitamente valore costituzionale. Nel Regno Unito, perciò, non esiste differenza tra legge ordinaria e legge costituzionale. Essendo la violazione di principi costituzionali attraverso leggi ordinarie tecnicamente impossibile, nel Regno Unito non esiste un organo equivalente alla Corte Costituzionale presente in molti paesi. Essendo in contrasto con i principi costituzionali della maggior parte dei paesi dellUnione europea, di cui il Regno Unito fa parte - nonostante siano in corso le trattative di separazione dopo il referendum del 2016 - la validità del principio di sovranità del parlamento è stata oggetto di dibattito in tempi recenti.

Il diritto europeo sta inesorabilmente influenzando il diritto inglese, con effetti concreti nei confronti del principio di sovranità del parlamento ridimensionato dalla diretta applicazione delle direttive. Nel 2005 lInghilterra ha istituito la corte suprema che svolge un ruolo di unificazione del diritto, anche per dare una più effettiva separazione dei poteri superando la secolare competenza della House of Lords in materia giurisdizionale.

                                     

2.1. Principi Supremazia del parlamento e stato di diritto

I due pilastri della costituzione del Regno Unito sono la sovranità del parlamento e lo stato di diritto. Il primo sancisce che il parlamento è lorgano legislativo supremo: i suoi atti rappresentano la fonte legislativa di più alta importanza dello Stato. Il secondo principio stabilisce che tutte le leggi le azioni di governo devono essere conformi ad un insieme di principi fondamentali e immutabili.

                                     

2.2. Principi Stato Unitario

Secondo questo principio, il Regno Unito è costituito da quattro nazioni distinte. Allo stesso tempo, il Regno Unito è anche uno stato unitario. Il Regno Unito non è uno stato federale come per esempio la Germania, la Svizzera o gli Stati Uniti dAmerica e nemmeno una confederazione come per esempio la Comunità degli Stati Indipendenti.

                                     

2.3. Principi Monarchia Costituzionale

Il Regno Unito è una monarchia costituzionale. Lereditarietà al trono è determinata secondo grado di discendenza, genere per i nati prima di ottobre 2011, secondo lAccordo di Perth tra i primi ministri del Commonwealth, legittimità e religione secondo l Act of Settlement del 1701. Secondo la common law la Corona viene ereditata da un figlio del sovrano precedente o dalla più prossima linea collaterale in caso di mancanza di figli.

                                     

2.4. Principi Governo e primo ministro

Il Primo Ministro è nominato dal sovrano. Nei casi in cui un partito abbia ottenuto la maggioranza assoluta dei seggi nella Camera dei Comuni, il leader di quel partito è nominato Primo Ministro. Se ciò non succede in inglese hung parliament o se lidentità del leader del partito di maggioranza assoluta non è chiara come per esempio nel caso del Partito Conservatore fino alla metà del ventesimo secolo, la scelta del Primo Ministro è più complessa e spesso determinata dalle alleanze stabilite dai partiti dopo le elezioni.

                                     

2.5. Principi Chiesa Anglicana

Chiesa anglicana inglese: Church of England; latino: Anglicana ecclesia è il nome assunto dalla Chiesa dInghilterra dopo la separazione dalla Chiesa cattolica romana nel XVI secolo. Il termine latino è precedente alla Riforma e indicava genericamente la Chiesa cattolica inglese, allo stesso modo in cui la Chiesa francese era denominata Chiesa Gallicana. In seguito, dopo lo scisma avvenuto durante il regno di Enrico VIII e per influsso delle dottrine protestanti provenienti dal continente europeo, la Chiesa anglicana ha assunto una particolare fisionomia dottrinale ed organizzativa.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...