Indietro

ⓘ Categoria:Collezionismo d'arte




                                               

Collezionismo darte

Il collezionismo darte, cioè labitudine di famiglie e soggetti privati di raccogliere opere darte, è strettamente connesso a motivazioni culturali ed estetiche, al fenomeno del mecenatismo ed al mercato dellarte. Alcune delle più ricche collezioni del passato sono andate a costituire il nucleo originario di un museo.

                                               

Collezione Henry Hottinger

La Collezione Hottinger è una collezione di strumenti musicali creata da Henry Hottinger, nato il 4 febbraio 1885 a New York e morto il 19 marzo 1979 a Stamford.

                                               

Collezione Maggiori

La collezione Maggiori fu una collezione darte istituita dal conte fermano Alessandro Maggiori dal 1809 al 1834. Fra gli artisti collezionati dal conte Maggiori figurano opere di Raffaello, Tiziano, Guercino, Domenichino, Giovanni Battista Salvi detto il Sassoferrato, Guido Reni, Anton Raphael Mengs, Giorgio Vasari, Cignali, Procaccini. Allepoca della sua morte era una delle collezioni di artisti dal Cinquecento al Settecento più importanti dEuropa si stima che fosse arrivata a contare quasi 3000 opere; gli eredi la smembrarono e la misero in vendita. Alcune opere del corpo originario dell ...

                                               

Collezione Muselli

La collezione Muselli è stata una delle più prestigiose quadrerie dItalia nel XVII secolo. Assieme alla collezione Giusti ed a quella Curtoni rappresenta inoltre il fiore allocchiello nellambito del collezionismo veronese di epoca moderna.

                                               

Collezione Pigozzi

The Contemporary African Art Collection è una collezione privata di arte contemporanea africana con sede a Ginevra.

                                               

Fondazione Sindika Dokolo

La Fondazione Sindika Dokolo è una fondazione culturale con sede a Luanda in Angola. La fondazione è sostenuta e presieduta da Sindika Dokolo e diretta da Fernando Alvim che ne è il vicepresidente. Tra i consulenti della fondazione vi è Simon Njami. La fondazione si occupa di conservare, promuovere e arricchire la collezione Sindika Dokolo e di sostenere la Triennale di Luanda. La fondazione è promotrice nel 2007 della mostra Check List Luanda Pop, progetto a latere della Biennale di Venezia.

                                               

Gabinetto delle stampe Angelo Davoli

Il Gabinetto delle stampe Angelo Davoli ha lo scopo di conservare, catalogare e valorizzare le incisioni e i disegni presenti in varie Collezioni e Raccolte, presenti nella Biblioteca Panizzi di Reggio Emilia.

                                               

Collezione Giusti

La collezione Giusti è una raccolta di oggetti darte - bronzi, dipinti, sculture, commessi in pietre dure. - accorpata dal conte veronese Agostino Giusti e dal figlio Gian Giacomo fra la fine del Cinquecento e la metà del Seicento. Fu, insieme alle collezioni Curtoni e Muselli, una delle gemme del collezionismo scaligero in epoca moderna.

                                               

Collezione Orleans

La Collezione Orleans fu unimportante collezione di più di 500 dipinti costituita originariamente da Filippo, duca dOrléans, fratello di re Luigi XIV di Francia, che pensò di investire in arte gran parte dei propri guadagni. Venne espansa notevolmente grazie al personale interessamento Filippo II, duca dOrléans, tra il 1700 ed il 1723 con lacquisizione di ulteriori dipinti provenienti da altre collezioni europee. Essa è la più grande collezione darte occidentale, in particolare italiana, mai assemblata in mano a privati e probabilmente una delle più famose a livello internazionale, aiutata ...