Indietro

ⓘ Lescaillea equisetiformis




Lescaillea equisetiformis
                                     

ⓘ Lescaillea equisetiformis

Lescaillea equisetiformis è un endemismo edafico, cioè ristretto ad aree con specifiche caratteristiche del suolo; in particolare predilige le aree con substrato ultrafemico, ovvero composto da rocce ignee ad alto contenuto di ferro e magnesio.

                                     

1. Tassonomia

Lescaillea equisetiformis è lunica specie nota del genere Lescaillea. Fa parte della sottotribù Pectidinae, raggruppamento che la classificazione tradizionale colloca allinterno della tribù Heliantheae e che la moderna classificazione filogenetica attribuisce alle Tageteae. Recenti studi filogenetici suggeriscono che i generi cubani Harnackia e Lescaillea siano un sister group del genere messicano Boeberastrum.

                                     

2. Conservazione

Questa specie non rientra tra quelle valutate ufficialmente dalla IUCN. Considerata tuttavia la ristrettezza e la peculiarità del suo habitat, è stato proposto di considerarla una specie in pericolo critico di estinzione Critically Endangered.