Indietro

ⓘ Wilhelm von Schoen



Wilhelm von Schoen
                                     

ⓘ Wilhelm von Schoen

Wilhelm Eduard von Schoen è stato un diplomatico tedesco. Fu noto per essere stato lambasciatore tedesco a Parigi allinizio della prima guerra mondiale. Fu anche ministro degli Esteri della Germania.

                                     

1. Biografia

Von Schoen iniziò la carriera nellesercito tedesco come ufficiale dei dragoni. Successivamente entrò, nel 1877, al servizio del ministero degli esteri tedesco. Nel corso della sua carriera diplomatica, ottenne posizioni di rilievo come quella di consigliere della rappresentanza diplomatica a Parigi 1888-1894 e la nomina ad ambasciatore tedesco a Copenaghen 1900-1905. Fu inoltre consigliere del principe Alfredo di Sassonia-Coburgo-Gotha.

Il 31 marzo 1905 accompagnò il kaiser Guglielmo II di Germania nella sua visita a Tangeri, episodio che portò alla prima crisi marocchina. Nello stesso 1905 fu inviato a San Pietroburgo qualche mese dopo la "Domenica di sangue" di gennaio che fece scoppiare la prima rivoluzione russa. Ministro degli Esteri a Berlino dallottobre 1907 al giugno 1910, successivamente venne nominato ambasciatore tedesco in Francia trasferendosi a Parigi e mantenendo lincarico per quattro anni, fino alla Crisi di luglio e alla dichiarazione di guerra della Germania alla Francia, che consegnò lui stesso 3 agosto 1914. Subito dopo tornò in patria.

Nel 1909 aveva ottenuto il titolo di barone.

                                     

2. Opere

  • The German Declaration of War on France: The Question of Telegram Mutilations. Premier Poincaré versus Ambassador von Schoen, USA 1927.
  • Kleiner Führer durch das Berchtesgadener Land, Berchtesgaden 1925.
  • Mémoires 1900-1914, Paris 1922.
  • Erlebtes: Beiträge zur politischen Geschichte der neuesten Zeit, Stuttgart 1921.
  • Deutschland und die Schuldfrage, Berlin 1924.
  • Der Nationalismus im Leben der Dritten Republik, Berlin 1920. Mitautor
  • The Memoirs of an Ambassador. A Contribution to the Political History of Modern Times, London 1922,
Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →