Indietro

ⓘ Collezione di teatro




Collezione di teatro
                                     

ⓘ Collezione di teatro

La Collezione di teatro è una collana editoriale, fondata e diretta da Paolo Grassi e Gerardo Guerrieri, e più tardi diretta da Guido Davico Bonino, stampata presso la Giulio Einaudi Editore a cominciare dal 1962.

Tra proposte di novità e riproposte di classici, qualche volta i numeri sono usciti in contemporanea con la rappresentazione nel circuito della stagione teatrale. Oltre a opere italiane per lo più classici vi sono traduzioni che, quando non commissionate direttamente, sono comunque scelte perché siano leggibili ad alta voce e recitabili, quasi si volesse mettere in primo piano lutilità di strumento pratico della collana, che comunque non perde rigore e attenzione filologici. Per lo stesso motivo non vi sono note critiche le introduzioni sono molto brevi e a volte anonime.

Quasi tutti i libri contengono una singola opera che, daltra parte, spesso appare anche in raccolte dello stesso autore presso altre collane della stessa casa editrice.

                                     

1. Titoli

2014

  • 436. Stefano Massini, Lehman Trilogy, pref. Luca Ronconi
  • 437. F. Valeri, Il cambio dei cavalli

2015

  • 439. Ethan Coen, Quasi una serata. Tre atti unici, trad. Pietro Deandrea e Marco Ponti
  • 440. A. Miller, Il prezzo, trad. M. dAmico
  • 438. S. Massini, 7 minuti. Consiglio di fabbrica

2016

  • 442. W. Shakespeare, Macbeth, a cura di P. Bertinetti
  • 441. Georg Büchner, Morte di Danton, trad. Anita Raja

2017

  • 443. Plauto, Aulularia, trad. in versi con finale apocrifo Roberto Piumini, trad. C. Carena
  • 444. A. Miller, La discesa da Mount Morgan, a cura di M. DAmico

2019

  • 450. Stefano Massini, Stato contro Nolan un posto tranquillo
  • 448. Roberto De Simone, Loca doro. Commedia dellarte e mistero in due parti
  • 449. Agota Kristof, John e Joe. Un ratto che passa
                                     

1.1. Titoli 2014

  • 436. Stefano Massini, Lehman Trilogy, pref. Luca Ronconi
  • 437. F. Valeri, Il cambio dei cavalli
                                     

1.2. Titoli 2015

  • 439. Ethan Coen, Quasi una serata. Tre atti unici, trad. Pietro Deandrea e Marco Ponti
  • 440. A. Miller, Il prezzo, trad. M. dAmico
  • 438. S. Massini, 7 minuti. Consiglio di fabbrica
                                     

1.3. Titoli 2016

  • 442. W. Shakespeare, Macbeth, a cura di P. Bertinetti
  • 441. Georg Büchner, Morte di Danton, trad. Anita Raja
                                     

1.4. Titoli 2017

  • 443. Plauto, Aulularia, trad. in versi con finale apocrifo Roberto Piumini, trad. C. Carena
  • 444. A. Miller, La discesa da Mount Morgan, a cura di M. DAmico
                                     

1.5. Titoli 2018

  • 447. Davide Carnevali, Variazioni sul modello di Kraepelin o il campo semantico dei conigli in umido
  • 446. Lucia Calamaro, La vita ferma. Lorigine del mondo
  • 445. Antonio Piccolo, Emone. La traggedia de Antigone seconno lo cunto de lo innamorato
                                     

1.6. Titoli 2019

  • 450. Stefano Massini, Stato contro Nolan un posto tranquillo
  • 448. Roberto De Simone, Loca doro. Commedia dellarte e mistero in due parti
  • 449. Agota Kristof, John e Joe. Un ratto che passa
                                     

2. Altri volumi fuori serie

Nel 1981 il volume Simpatia, scritto collettivamente da allievi della scuola di drammaturgia di Firenze diretta da Eduardo De Filippo, avrebbe dovuto aprire una sezione specifica della collana, ma rimase numero unico.

Nel 2001 fu stampata nella stessa collana senza numero un ed. fuori commercio di una scelta di Monologhi di Shakespeare, a cura di Guido Davico Bonino.