Indietro

ⓘ Elemosineria apostolica




Elemosineria apostolica
                                     

ⓘ Elemosineria apostolica

L Elemosineria apostolica è lufficio della Santa Sede che ha il compito di esercitare la carità verso i poveri a nome del papa.

                                     

1. Competenze

Il compito principale dellElemosineria Apostolica è quella di svolgere "a nome del Santo Padre il servizio di assistenza verso i poveri e dipende direttamente da lui." Pastor Bonus, n. 193. Va considerata, quindi, una longa manus del Papa.

Uno dei servizi più conosciuti compiuto dallElemosineria, in particolare dallUfficio Pergamene, è quello di estendere le benedizioni apostoliche a nome del Papa, in occasione di particolari ricorrenze, quali:

  • Sette Sacramenti: Battesimo, Prima Comunione, Cresima, il Matrimonio, Ordine sacro e similmente lOrdinazione presbiterale, con i giubilei sacerdotali; ovvero la Professione religiosa;
  • gli anniversari di nascita di Associazioni e movimenti cattolici.
  • Giubilei della Chiesa Cattolica;

Oltre alle persone giuridiche, la Benedizione Apostolica ha riguardato nel XX secolo lanniversario di nascita o di morte di persone fisiche, impartita dal Pontefice nel corso di visite pastorali, oppure a mezzo di Lettera apostolica in modalità privata.

Le Benedizioni Apostoliche solitamente vengono inviate attraverso pergamene o diplomi a seguito di una richiesta scritta. Con le offerte ricavate dallinvio delle Benedizioni Apostoliche a mezzo di pergamena o telegramma, assieme ad altri oboli raccolti, si stanziano fondi riservati a elargizioni di varia entità destinate a singoli casi dindigenza segnalati dalle varie diocesi, oppure, si interviene direttamente per le strade di Roma a favore di poveri, senzatetto o altre situazioni di povertà di cui lElemosineria viene a conoscenza. Con i fondi raccolti si finanziano, inoltre, la distribuzione di pasti o di sacchetti della spesa per i poveri.

                                     

2. Cronotassi degli elemosinieri

  • Monsignore Mario Bovio 1621-1623
  • Arcivescovo Ludovico Tevoli 23 giugno 1834 - 9 aprile 1856 dimesso
  • Cardinale Konrad Krajewski, dal 3 agosto 2013
  • Monsignore Teodoro Boccapaduli aprile 1740 - 1777
  • Arcivescovo Oscar Rizzato 23 dicembre 1989 - 28 luglio 2007 ritirato
  • Monsignore Bartolomeo Oreggi 28 novembre 1633 - 1644
  • Arcivescovo Alessandro Bonaventura 13 aprile 1693 - 7 febbraio 1721 deceduto
  • Arcivescovo Frédéric-François-Xavier Ghislain de Mérode 10 luglio 1866 - 11 luglio 1874 deceduto
  • Arcivescovo Félix del Blanco Prieto 28 luglio 2007 - 3 novembre 2012 ritirato
  • Arcivescovo Antonio Maria Travia 16 dicembre 1968 - 23 dicembre 1989 ritirato
  • Arcivescovo Augusto Silj 22 dicembre 1906 - 6 dicembre 1916 nominato vicecamerlengo della Camera Apostolica
  • Arcivescovo Diego Venini 12 gennaio 1951 - 16 dicembre 1968 ritirato
  • Monsignore Francesco Ferrini 1659 -?
  • Arcivescovo Giuseppe Migone 19 dicembre 1935 - 1º gennaio 1951 deceduto
  • Arcivescovo Giovanni Soglia Ceroni 2 ottobre 1826 - 23 giugno 1834 nominato segretario della Congregazione per i Vescovi e i Regolari
  • Arcivescovo Francesco Bertazzoli 24 maggio 1802 - 10 marzo 1823 creato cardinale
  • Arcivescovo Federico Caccia 15 luglio 1691 - 13 aprile 1693 nominato arcivescovo di Milano
  • Arcivescovo Antonio Tasca 1722-1727
  • Arcivescovo Guido Pozzo 3 novembre 2012 - 3 agosto 2013 nominato segretario della Pontificia commissione "Ecclesia Dei"
  • Arcivescovo Nicola Saverio Albini 20 gennaio 1727 - 11 aprile 1740 deceduto
  • Monsignore Agostino Oreggi 6 agosto 1623 - 28 novembre 1633 creato cardinale
  • Arcivescovo Giovanni Battista Nasalli Rocca di Corneliano 6 dicembre 1916 - 21 novembre 1921 nominato arcivescovo di Bologna
  • Arcivescovo Giuseppe Maria Contesini 1778-1784
  • Patriarca Alberto Barbolani di Montauto 16 giugno 1856 - 29 ottobre 1857 deceduto
  • Monsignore Ignazio Ferrante 8 maggio 1721 - 1722 deceduto
  • .
  • Arcivescovo Carlo Cremonesi 29 dicembre 1921 - 16 dicembre 1935 creato cardinale
  • Arcivescovo Gustav Adolf von Hohenlohe-Schillingsfürst 7 novembre 1857 - 22 giugno 1866 creato cardinale
  • Monsignore Virgilio Spada, C.O. 1644 - 1659
  • Arcivescovo Filippo Filonardi 16 maggio 1823 - 3 luglio 1826 nominato arcivescovo metropolita di Ferrara
  • Arcivescovo Alessandro Sanminiatelli Zabarella 31 luglio 1874 - 22 dicembre 1906 dimesso
  • Arcivescovo Gregorio Bandi 17 dicembre 1787 - 10 aprile 1802 deceduto