Indietro

ⓘ A Night in Tunisia




A Night in Tunisia
                                     

ⓘ A Night in Tunisia

A Night in Tunisia è uno standard jazz composto da Dizzy Gillespie e Frank Paparelli nel 1942 durante la permanenza di Gillespie nella jazz band di Earl Hines. Anche se Frank Papparelli appare ufficialmente nei crediti per la composizione, Gillespie sostenne che il suo contributo fu unicamente quello della trascrizione del pezzo.

Il brano è anche conosciuto come Interlude, e sotto questo titolo è stato inciso in una versione vocale dotata di testo da Sarah Vaughan e Anita ODay. Gillespie stesso chiamava la canzone "Night in Tunisia". Anche se molto spesso la composizione viene indicata come A Night in Tunisia", il titolo corretto vero e proprio sarebbe Night in Tunisia. Il brano, divenuto un classico, è apparso come title track di almeno 30 CD ed è incluso in circa 500 album in svariate versioni. Nel gennaio 2004, Il brano, nella versione incisa da Dizzy Gillespie & His Sextet nel 1946 per la Victor, è stato introdotto nella Grammy Hall of Fame.

                                     

1. Cover

Versione di Charlie Parker

Una delle esecuzioni più celebri del pezzo è sicuramente quella fatta da Charlie Parker per la Dial Records negli anni quaranta data la fama della versione di Parker, la Dial pubblicò anche un solo frammento della registrazione con il titolo The Famous Alto Break. Successivamente la canzone divenne anche identificabile con gli Art Blakeys Jazz Messengers, che spesso la eseguivano in concerto. Nellalbum A Night at Birdland, Vol. 1, Blakey introduce la canzone raccontando la storia di come egli fu presente quando Dizzy la compose percuotendo "il fondo di un bidone della spazzatura".

Altre versioni

A Night in Tunisia è stata reinterpretata da numerosi artisti in svariati stili musicali, tra i tanti citiamo:

                                     
  • Uniti A Night in Tunisia 6: 21 Dizzy Gillespie, Frank Paparelli Pennies from Heaven 6: 59 Johnny Burke, Arthur Johnston I ll See You in My Dreams
  • A Dance of the Infidels 12: 27 Bud Powell Bouncing with Bud 11: 38 Bud Powell, Walter Fuller Lato B The Midget 11: 04 Lee Morgan A Night in Tunisia
  • Peace 0: 05 A Show of Hands 5: 27 Not Like the Other 0: 41 Justice 4: 01 Medley Someday My Prince will come, Misty, A Night In Tunisia Victors Blues
  • Festival riceve un premio per l interpretazione di A night in Tunisia di Dizzy Gillespie. Cincotti apparve in un piccolo ruolo nel film del 2004 Beyond the
  • big beat, A night in Tunisia Iniziò parallelamente a incidere da sideman e leader con l etichetta discografica Blue Note: Blue train a nome di John
  • Chico O Farrill, Chano Pozo Registrato il 24 maggio 1954 Lato B A Night in Tunisia 4: 19 Dizzy Gillespie, Frank Paparelli Registrato il 3 giugno
  • con Charlie Parker per la Dial Moose The Mooche, Yardbird Suite, A Night in Tunisia mostrando uno stile che, se da una parte aveva la disinvoltura armonica

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...