Indietro

ⓘ Bass Masters Classic




Bass Masters Classic
                                     

ⓘ Bass Masters Classic

Bass Masters Classic è un videogioco di pesca del 1994 per il Super Nintendo Entertainment System e il Sega Mega Drive, pubblicato da Black Pearl, una divisione della THQ.

Nel 1996 Black Pearl pubblicò una versione aggiornata per le stesse piattaforme, Bass Masters Classic: Pro Edition, che presenta compagnie reali nellambito della pesca: Ranger Boats, Evinrude Outboard Motors ed è possibile affrontare pescatori amatoriali oppure professionisti quali Tom Mann Jr. e Hank Parker.

Bass Masters Classic è stato anche convertito per Game Boy Color nel 1999, mentre nel 1998 uscì Bass Masters Classic: Tournament Edition per Windows.

                                     

1. Modalità di gioco

La prima fase di ogni partita è lacquisto degli strumenti per la pesca - alcuni sono facoltativi - per poi passare al pond o alla pesca nel primo torneo. Ci sono più località da sbloccare ma tecnicamente il gioco è lo stesso in ogni nalo. Si guida il proprio motoscafo sin la zona in cui si pensa ci siano più pesci, lo schermo cambia inquadratura e da una visuale aerea passa ad una subacquea e lo scopo del giocatore, dopo il cambio di visuale, è addurre più pesci possibili con la propria esca.

Non è necessario conoscere le basi della pesca e alcune strategie aiutano landamento della partita, come combinare al meglio le canne ideali, le esche migliori per una certa specie e pescare solo la razza richiesta da un torneo viene frequentemente ricordato.

                                     
  • dischi di tecniche e tecnologie particolari il double dubbing, lo slap bass che hanno conferito ai suoi lavori un sound unico che ha influenzato molti
  • The Origins of No Wave by Marc masters for Pitchfork January 15, 2008 AllMusic, su allmusic.com. EN Marc Masters No Wave, New York, Black Dog Publishing
  • artisti che in seguito combinarono il rap con il dancehall ragga furono i Masters of Ceremony col singolo Sexy 1987 i Boogie Down Productions con Stop
  • la James Smithson Medal dallo Smithsonian Institution, un American Jazz Masters Award, un National Association of Jazz Educators Hall of Fame Award, un
  • Art of Jazz Interpretation: Phrasing and articulation of the jazz masters on the classic songs, New York, TwinsMusic Enterprises, 2013, ISBN 978 - 0 - 9828249 - 7 - 9
  • Rickenbacker 4001S Yamaha BB1200 Bass - Basso elettrico utilizzato il più delle volte nel periodo 1975 - 1985. Wal 5 - String Bass - Basso elettrico 5 corde utilizzato
  • pianoforte acustico e elettrico, sintetizzatori Prophet - 5 e Minimoog, clavinet, bass pedals in Don t Leave Me Now Bruce Johnston, Toni Tenille, Joe Chemay, Stan
  • a 12 corde un 1968 Fender Jazz Bass basso a 4 corde un Fender Bass VI basso a 6 corde e un Burns Nu - Sonic Bass basso 1968 - Wonderwall Music
  • Express Funds Edition Edizione Auburn University Auburnopoly Edizione Bass Fishing Lakes Edizione Batman Edizione Batman and Robin Edizione BBK Clinical
  • A Tribe Called Quest, i Jungle Brothers, così come i loro affiliati 3rd Bass Main Source e i meno noti Black Sheep KMD. Artisti come Masta Ace in

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...