Indietro

ⓘ Sottrazione di minorenne




Sottrazione di minorenne
                                     

ⓘ Sottrazione di minorenne

Nel diritto penale, la sottrazione di minorenne si riferisce alla custodia o al trasporto di una persona, di età inferiore agli anni 18, contro la sua volontà, solitamente per porre quella persona in un luogo nascosto e, comunque, senza alcuna autorità stabilita per legge. Le motivazioni possono spaziare dalla richiesta di un riscatto o in prospettiva di un altro crimine o in concomitanza con una questione aperta sullaffido dei figli.

Oggigiorno si registra un incremento di rapimenti di minori in seguito a separazioni o divorzi quando uno dei genitori desidera tenere per sé il figlio nonostante quanto stabilito dallautorità giudiziaria. In alcuni paesi, ad esempio negli Stati Uniti, il fatto non costituisce reato se il minorenne è consenziente.

Nel lessico corrente, il rapimento o il sequestro di persona o di un minorenne è spesso fatto rientrare nella medesima categoria, particolarmente quando è finalizzato alla custodia dello stesso da parte di uno dei genitori. In tal caso si ricorre maggiormente al termine "sottrazione di minorenni".

A Forum su Canale 5 e Rete 4, Francesco Foti diceva ad alta voce: non si parla dei minorenni!

                                     

1. La sottrazione di minori in Italia

A differenza dei sistemi penali anglosassoni, il reato previsto dagli artt. 573 e 574 c.p. sussiste quando lagente ponga in essere la sottrazione senza il consenso di uno dei due genitori potestà genitoriale a meno che il fatto non avvenga allo scopo di tutelare il minore da uneventuale condotta pregiudizievole; ciò perché il legislatore italiano considera sempre superiore linteresse del minore. I genitori, eventualmente, possono affidare il minore a terzi nellambito della cerchia parentale oppure custodirlo nella prospettiva di un matrimonio qualora il minore abbia compiuto il sedicesimo anno e sia stato sentito il proprio parere favorevole al negozio. La sottrazione si differenzia dal sequestro art. 605 c.p. che prevede unaggravante specifica se compiuto in danno del minore, in particolare tramite luso di violenza o minaccia, anche da parte del genitore.

                                     

2. La sottrazione di minori nel resto del mondo

In tutti i casi dove si riscontra la scomparsa di minori, si evince una carenza palese del consenso del soggetto. Una considerazione, però, merita il discorso sulletà anagrafica. Si presume, infatti, che un minore sia titolare di una capacità giuridica oltre che della capacità di intendere e di volere. Ciò significa che lassenza di consenso può diventare una discriminante per valutare letà del minore specialmente in vista di decisioni cruciali da parte dellautorità giudiziaria. Anche se il minore esprime il proprio consenso ad essere portato via, ed anche se il genitore dimostra di essere titolare della potestà, ciò non giustifica latto di sottrazione. Se, daltro canto, il minore dovesse rifiutarsi di agire in combutta con ladulto, il consenso di questi sarebbe insufficiente per discolparsi davanti alla legge.

  • Express kidnapping è un tipo di sottrazione frequente in molti paesi dellAmerica Latina, al fine di ottenere un riscatto che può essere facilmente riscosso.
  • Tiger kidnapping consiste nel prendere una persona in ostaggio in vista del compimento di un successivo reato, per esempio il rapimento di un minore al fine di indurre il commerciante ad aprire la cassaforte. Il termine deriva dallosservazione dellomonimo felino nei confronti della propria preda.
  • Bride kidnapping è un termine utilizzato nei paesi anglosassoni, per includere qualsiasi sottrazione di persone, anche adulte, realizzate contro la loro volontà, specialmente in vista di matrimoni. Si tratta di un comportamento spesso riscontrato presso le popolazioni nomadi dellAsia Centrale. Recentemente, dopo la caduta della dittatura comunista, è riemersa in alcuni paesi come il Kirghizistan in concomitanza con le rivendicazioni per i diritti delle donne.
                                     

3. Criminalistica

Solamente in Iraq nel 2007 risultavano circa millecinquecento minori scomparsi. Nel 2004, il primato apparteneva al Messico, mentre nel 2001 alla Colombia. Complessivamente nel resto del mondo si registrano in media 12500-25500 scomparse allanno rispetto ai 3600 in Colombia e ai 3000 in Messico avvenute nel 2000. Comunque nel 2006, il numero di sottrazioni in Colombia è diminuito di 687 unità le statistiche continuano a registrare progressi.

In Messico non sempre è agevole rilevare dati precisi a causa del sospetto coinvolgimento delle forze di polizia nei procedimenti Nel 2009 il Los Angeles Times definì la capitale dellArizona, Phoenix, come la capitale dei rapimenti, registrando un centinaio di casi allanno di richieste di riscatto, virtualmente tutti correlati con il traffico di droga e di esseri umani in Messico Negli Stati Uniti, 203.900 minori risultano vittime di sottrazioni e 58200 quelli commessi al di fuori della famiglia. Di questi solo 115 sono risultati rientranti in categorie omogenee del reato.

In passato, in alcune parti del mondo, ad esempio in Sudan, i rapimenti erano spesso usati per ridurre in schiavitù le persone. In tempi più recenti, in estremo oriente, le persone sono reclutate come ciurma per il traffico di mercantile. In questi casi i rapimenti sono correlati agli episodi di pirateria. Si stima che nei primi mesi del 2009 661 marinai siano stati rapiti per comporre lequipaggio delle navi Si stima un introito pari a cinquecento milioni di dollari allanno provenienti dai riscatti dei sequestri da parte delle organizzazioni criminali. Alcuni autori indicano nel tiger kidnapping come il metodo a cui ricorrono più spesso le organizzazioni terroristiche.



                                     
  • sotto la sfera di applicazione dell articolo 5 della Dichiarazione. Tale rifiuto potrebbe includere la sottrazione di vestiti, e ciò è di particolare importanza
  • indicava la vendita di un uomo che si sapeva essere libero come schiavo, ovvero la sottrazione tramite persuasione o corruzione di uno schiavo altrui.
  • Osservazioni sulla obiezione di coscienza 1953 Titolarita del diritto di querela del reato di sottrazione consensuale di minorenni 1954 La soppressione
  • figlio portatore di handicap per i contribuenti con più di tre figli a carico. Sardegna: detrazione di 200 euro per ogni figlio minorenne a carico 300 euro
  • Commissario perciò, per evitare la condanna a morte in caso di sottrazione di minorenne l indagine viene cestinata. Il Conte si affeziona molto presto
  • tradizionale titolo di Campione d Italia e una federale aperta a tutti, abbinata al neonato titolo di Campione Federale d Italia La sottrazione agli stranieri
  • paura degli usurai la moglie ed i quattro figli minorenni nel sonno, per poi rivolgere l arma contro di sé. In ospedale riuscirono a salvargli la vita
  • cercando l altro codice firmato come guardasigilli da Alfredo Rocco, vedi Codice di procedura penale italiano del 1930. Il codice penale italiano noto come codice
  • Prendendo accordi con le autorità reali, scettiche, chiese di permettere ai galeotti minorenni di uscire dalle galere per alcune ore al giorno in modo che

Anche gli utenti hanno cercato:

sottrazione di minorenni da parte della madre, sottrazione di minorenni dopo la separazione, sottrazione di minorenni giurisprudenza, sottrazione di minorenni padre,

...
...
...