Indietro

ⓘ Ostara




                                     

ⓘ Ostara

Ostara è uno degli otto sabbat pagani; si celebra il giorno dellequinozio di primavera ed è condivisa relativamente da tutte le religioni pagane moderne.

                                     

1. Descrizione

La festa è di origine germanica, infatti prende il nome da quello della dea Eostre, matrona della fertilità. La divinità si diffuse, con relativo culto e usanze festive, a tutta lEuropa toccata dalle invasioni germaniche. Essa aveva affinità con divinità di altre culture indo-europee come in Grecia, quella di Estia, e nellimpero romano Vesta.

La festa di Ostara celebra la rigenerazione della natura e la rinascita della vita, coincidente con lequinozio di primavera. Nellantichità, per loccasione, le sacerdotesse della dea, celebravano un particolare rito che involveva laccensione di un cero che venne in seguito assimilato dalla tradizione cristiana simboleggiante la fiamma eterna dellesistenza. Il cero, allinterno dei templi dedicati alla dea, veniva spento solo allalba del giorno seguente.

Durante la festività venivano celebrati rituali ierogamici, anche oggi ripresi da alcune correnti del Neopaganesimo, e in particolare da alcuni gruppi wiccani, durante i quali la rinascita della vita veniva esaltata e sacralizzata attraverso lunione sessuale.

I popoli anglo-sassoni chiamavano il mese lunare corrispondente allincirca al nostro aprile, Eostre-monath, e in questo periodo celebravano feste in onore della dea Eostre associata a vari aspetti connessi col rinnovarsi della vita quali la primavera, la fertilità e la lepre per la velocità con cui prolifica.

Con la diffusione del Cristianesimo la festa di Ostara venne assimilata dalla Pasqua, la cui data di celebrazione cade presso il primo plenilunio successivo allequinozio di primavera. La nuova festa cristiana, ancora priva di un nome, in certe lingue assimilò anche la nomenclatura della vecchia festa. Ancora oggi, infatti, in inglese la Pasqua è chiamata Easter, e in tedesco Ostern. Anche parecchi elementi della tradizione antica furono inglobati dalle festività attuali, tra questi si possono citare il coniglio pasquale, simbolo di fertilità e prosperità e luovo, simbolo dellembrione primordiale da cui scaturisce lesistenza concetto di uovo cosmico già presente in antichi miti della creazione della zona mediterranea ed in molte altre culture extra europee

                                     
  • musicale svedese Ultima Thule album degli Armia Ultima Thule album degli Ostara Ultima Thule racconto di Vladimir Nabokov Ultima Thule gioco di ruolo
  • 1225 343, 8400, 8407 343, 58824, 58825 È un numero congruente. 343 Ostara è un asteroide della fascia principale del sistema solare. Cosmos 343 è
  • Gli altri quattro Sabbat minori: Yule celebrato attorno al 21 - 22 dicembre Ostara celebrato attorno al 22 - 23 marzo Litha celebrato attorno al 21 - 22 giugno
  • legate ai movimenti del sole. Sono otto, 4 sabba minori Yule, Mabon, Ostara Litha e 4 sabba maggiori Samhain, Imbolc, Lammas, Beltane I Sabba sono
  • agosto Samhain 1º novembre Assieme ai solstizi e agli equinozi Yule, Ostara Litha, e Mabon formano le otto festività solari della ruota dell anno
  • regnerà. In primavera, quando la notte uguaglia il giorno, è tempo per Ostara di venirci incontro. Quando il Sole più in alto sarà, la Quercia, l Agrifoglio
  • occultista neopagano. Fu il fondatore della confraternita estremista di destra Ostara che elaborò e diffuse teorie antisemite, in seguito poste a fondamento
  • riapertura dell osteria, contestualmente alla presentazione dell album L ostaria delle dame con la presenza di Francesco Guccini, tornato nel locale dopo
  • Dripčevo Ivanovo Izvorovo Kolarovo Lešnikovo Nadežden Ovčarovo Orešets Ostăr kamăk Poljanovo Preslavec Rogozinovo Šišmanovo Slavjanovo Smirnenci Vărbovo
  • catamarano: EN OSTAR 1984, su ostar rwyc.org. Quinto nella classifica assoluta, primo su catamarano: EN OSTAR 1988, su ostar rwyc.org. EN Historical

Anche gli utenti hanno cercato:

beltane, imbolc, ostara 2020, ostara american gods, ostara wicca,

...
...
...