Indietro

ⓘ Categoria:Eventi del 1054




                                               

Evento astronomico transiente

Un evento astronomico transitorio, generalmente abbreviato in transitorio, è un oggetto astronomico o un fenomeno la cui durata si estende da secondi a giorni, settimane o anche diversi anni. Questo è in contrasto con la scala temporale di milioni o miliardi di anni durante i quali le galassie le loro stelle nel nostro universo si sono evolute. Singolarmente, il termine è usato per fenomeni violenti come supernove, ipernove, quark-nova, lampi di raggi gamma, transiti, eclissi, microlensing gravitazionale, eventi di distruzione mareale. Questi fenomeni fanno parte del più ampio argomento de ...

                                               

SN 1181

La supernova SN 1181 fu osservata per la prima volta tra il 4 agosto ed il 6 agosto 1181, da astronomi cinesi e giapponesi che registrarono levento in otto diversi testi. È una delle otto supernove della Via Lattea che furono osservabili ad occhio nudo di cui si abbia registrazione storica. Apparve nella costellazione di Cassiopea e rimase visibile nel cielo notturno per circa 185 giorni. La pulsar J0205+6449 nota anche come 3C 58, che ruota circa 15 volte al secondo, potrebbe essere il residuo dellesplosione. Se la pulsar e la supernova fossero associate, la stella sta ancora ruotando all ...

                                               

Nebulosa Granchio

La Nebulosa Granchio è un resto di supernova visibile nella costellazione del Toro. Scoperta nel 1731 da John Bevis, la nebulosa è il primo oggetto del catalogo di oggetti astronomici pubblicato da Charles Messier nel 1774. La nebulosa, oggi vasta più di sei anni luce, è formata dai gas in espansione espulsi durante lesplosione della Supernova 1054; i gas si stanno espandendo alla velocità di 1 500 km/s e possiedono una massa totale di circa 4.6 ± 1.8 M ⊙. La supernova che la produsse fu osservata per la prima volta il 4 luglio 1054 e venne registrata dagli astronomi cinesi e arabi dellepo ...

                                               

Bernoldo di Costanza

Bernoldo di Costanza è stato uno scrittore tedesco. Cronista, autore di numerosi scritti, difensore della riforma della Chiesa promossa da papa Gregorio VII. Ricevette la sua educazione a Costanza sotto la guida del famoso Bernardo di Hildesheim. Partecipò al sinodo romano del 1079, indetto dal papa Gregorio VII, in cui furono condannate le tesi sulleucaristia di Berengario di Tours. Rimasto in Italia fino al 1084, probabilmente partecipò al Concilio di Piacenza, del cui svolgimento rimane il testimone più autorevole. Tornato nuovamente a Costanza, partecipò allordinazione del vescovo Gebh ...

                                               

Viarolo

Viarolo è una frazione di 1 015 abitanti, divisa in due comuni dalla strada del Cornazzano: Sissa Trecasali a nord e Parma a sud. La località dista 10.01 km dal centro di Parma.

                                               

1123

Pactum Warmundi tra Venezia e Gerusalemme 18 marzo: Primo Concilio Lateranense, presso la basilica di San Giovanni in Laterano a Roma fino all11 aprile, convocato dopo il concordato di Worms. Nono concilio nella storia della Chiesa Cattolica e primo a svolgersi in Occidente. 10 agosto: In seguito alla battaglia di Capo Dimas, la disfatta navale della flotta normanna di Sicilia comandata da Christodolus, ritiratasi al sicuro, è seguita dal massacro della guarnigione normanna rimasta isolata.

                                               

San Bellino (Italia)

Nel 1054 il territorio fu assegnato dallimperatore Enrico III al vescovo di Adria. Nel 1098 fu infeudato allAbbazia della Vangadizza. Nel XIII secolo apparteneva agli Estensi; in seguito ebbe in generale le stesse vicende storiche di Lendinara.

                                               

Sacco (Italia)

Sacco fa parte del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano. Nel suo territorio cè la sorgente del torrente Sammaro. Classificazione sismica: zona 2 sismicità media, Ordinanza PCM. 3274 del 20/03/2003.

                                               

Siward, conte di Northumbria

Siward conte di Northumbria fu un importante conte dellInghilterra settentrionale dellXI secolo. Il soprannome in Lingua norrena Digri era la traduzione del latino grossus, vigoroso e viene dai testi a lui coevi. Siward era probabilmente di origine scandinava, forse uno dei parenti di Ulf, il Conte un potente nobile dellInghilterra settentrionale che andò emergendo durante il regno di Canuto I dInghilterra, un conquistatore scandinavo che nel 1016 prese il trono dInghilterra e Siward fu probabilmente uno dei tanti nobili che lo seguirono. La sua fama crebbe nel tempo fino a divenire uno de ...

                                               

Alluvione di Messina del 2009

L alluvione di Messina del 2009 fu una calamità naturale verificatasi in unarea ristretta della Sicilia nord-orientale causata da un violento nubifragio, iniziato nella serata del 1º ottobre 2009 e durato tutta la notte fino al mattino del giorno successivo. Il nubifragio provocò lo straripamento dei corsi dacqua e diversi eventi franosi cui fece seguito lo scivolamento a valle di colate di fango e detriti. Levento colpì la zona lungo la costa ionica, immediatamente a sud della città di Messina, fortemente antropizzata nonostante la difficile orografia dei terreni. I centri più colpiti fur ...