Indietro

ⓘ Natale Santero




Natale Santero
                                     

ⓘ Natale Santero

Natale Santero nasce a Saliceto, nella provincia cunese il giorno di Natale del 1893. Chirurgo di fama e libero docente di patologia chirurgica allUniversità di Milano, dal 1945 al 1948 è stato membro del Consiglio dellOrdine dei Medici di Varese, e dal 1952 Presidente provinciale della Lega per la lotta contro i tumori.

Viene decorato con la Croce di Guerra perché partecipa come ufficiale medico alla prima guerra mondiale e durante il periodo della Resistenza si distingue particolarmente nella lotta clandestina nella regione piemontese.

Nel 1946 viene eletto consigliere comunale di Busto Arsizio e per i due anni successivi organizza nella zona dellAltomilanese il Movimento Federalista Europeo.

Nel 1948 viene eletto nel collegio di Busto Arsizio tra le file della Democrazia Cristiana e nel Parlamento Italiano trova il luogo più adatto per laffermazione degli ideali di democrazia e di giustizia sociale.

Ha svolto la mansione di membro e assertore dellunità europea.

È stato membro delle Commissioni Affari Esteri, Igiene e Sanità, un rappresentante fin dalla I legislatura della Repubblica Italiana nellAssemblea consultiva del Consiglio dEuropa, della quale fu uno dei vicepresidenti dal 1958 al 1962. Durante la sua presenza al dicastero della Sanità in qualità di Sottosegretario dal dicembre 1963 al luglio 1964 promuove liniziativa della vaccinazione orale contro la poliomielite.

                                     

1. Fonti

  • FIRPO M., TRANFAGLIA N., ZUNINO P., Guida allItalia contemporanea, 1861-1997: Cronologia alte cariche, 1998, Garzanti
  • MORELLI Umberto, Altiero Spinelli. Il pensiero e lazione per federazione europea, Giuffrè Editore
  • Archivio storico del Senato, su senato.it.
  • Società Chimica Italiana, Roma

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...