Indietro

ⓘ Categoria:Eventi del 1042




                                               

1042

Un gruppo di nobili milanesi, guidati da Lanzone della Corte, costringe larcivescovo Ariberto da Intimiano a lasciare la città; egli assedia la città; limperatore minaccia di inviare le proprie truppe, così i vassalli, mercanti e artigiani danno vita al comune. Guglielmo dAltavilla si proclama conte di Puglia

                                               

Stadio Santa Giuliana

Il Santa Giuliana prende il nome dallomonimo complesso religioso presente a ridosso, risalente al 1253 e restaurato nel XVI secolo, formato dalla chiesa e dallex monastero femminile cistercense oggi sede della scuola lingue estere dellEsercito Italiano. Lo stadio nasce nel 1937, su progetto dellarchitetto Giuseppe Lilli, per dotare la città di Perugia di un impianto per lo svolgimento dellattività sportiva, e soprattutto per dare finalmente alla squadra di calcio cittadina un vero e proprio stadio; infatti, nonostante il gioco del pallone venisse praticato in città dagli inizi del XX secol ...

                                               

Umfredo dAltavilla

Umfredo dAltavilla è stato un condottiero e cavaliere medievale normanno, conte di Puglia e Calabria. Era figlio cadetto di Tancredi dAltavilla e della sua prima moglie Muriella. Alcune fonti ritengono che Umfredo sia giunto in Italia meridionale insieme ai suoi fratelli intorno al 1035; ma, poiché il suo nome manca tra i cavalieri normanni che, a Melfi, nel 1042, si spartirono i primi territori conquistati, è ragionevole supporre che il suo arrivo risalga a qualche anno più tardi, probabilmente nel 1044, durante il regno del fratello maggiore Guglielmo. A quel tempo, prese possesso di Lav ...

                                               

1069

La Regina Margherita di Scozia tiene una conferenza alla Malcome Tower di Dunfermline e tenta di costringere la Chiesa Cristiana Culdea ad osservare i riti romani della Pasqua, del matrimonio, della domenica e dellEucaristia. Abbad III al-Mutamid succede al padre sul trono di Siviglia. Re Guglielmo dInghilterra Guglielmo il Conquistatore reagisce alla ribellione della popolazione nei suoi confronti. Cavalca attraverso il nord dellInghilterra con il suo esercito e brucia case, coltivazioni, bestiame e terre, da York a Durham. Ciò risulterà nella morte di oltre 100.000 persone, principalment ...

                                               

984

Giappone: finisce il periodo di regno dellimperatore Enyū e comincia quello di Kazan. Pietro Farnese Petrus de Farneto è console di Orvieto. Ferrara diventa feudo di Tedaldo, conte di Modena e Canossa, nipote dellimperatore Ottone I. Finisce il pontificato di Papa Giovanni XIV.

                                               

Torello (Castel San Giorgio)

Le prime notizie del toponimo Torello si trovano in un documento nel Codex diplomaticus Cavensis VOL.6, 193 datato 1042, in cui si fa riferifemto ad un luogo situato entro i confini di Nocera, presso Siano, chiamato Torello infra fines de nucerie, torellum vocatur. Da un altro documento del 1178 si legge che il prete Jacopo De Cicerone offre allo stesso Abate un castagneto ad Turullum Torello. Lillustre famiglia Normanna dei Budetta a partire dal XII secolo si stabilì nella parte orientale dellAgro nocerino, infeudandosi tutto quel tratto che è tra Lanzara, Siano, Roccapiemonte e Materdomi ...

                                               

M31-RV

M31-RV è o era una stella variabile rossa situata nella galassia di Andromeda che ha subito due esplosioni, nel 1968 e nel 1988, simili allesplosione di V838 Monocerotis rilevata nel 2002. Tali oggetti sono definiti nova rosse luminose o rosse transienti a luminosità intermedia. Durante lesplosione, sia V838 Mon che M31-RV hanno raggiunto una magnitudine visiva assoluta massima di -9.8. Nel 2006, larea intorno a M31-RV fu osservata con il telescopio spaziale Hubble, ma furono viste solo giganti rosse. Si ritiene che la stella sia diventata troppo debole per essere individuata da Hubble, o ...

                                               

Conquista normanna dellInghilterra

La conquista normanna dellInghilterra fu linvasione e loccupazione nellXI secolo da parte di un esercito di soldati normanni, bretoni e francesi, guidati da Guglielmo I, duca di Normandia, conosciuto più tardi come Guglielmo il Conquistatore, del regno anglosassone dInghilterra che culminò con la vittoria degli invasori nella battaglia di Hastings del 14 ottobre 1066, che stabilirono così il loro controllo sullisola. Le pretese al trono di Guglielmo avevano origine nei suoi rapporti con Edoardo il Confessore che prima di morire lo aveva nominato suo successore al trono essendo egli senza u ...

                                               

Sigtrygg Barba di Seta

Sigrtrygg Barba di Seta fu uno dei sovrani vichingo-gaelici che governarono con il titolo di Re di Dublino appartenente alla dinastia Uí Ímair. Intorno allanno 1000 fu costretto a sottomettersi al dominio di Brian Boru, Re del Munster e con il quale instaurò poi unalleanza ratificata da alcuni matrimoni. Il lungo regno di Sigtrygg durò approssimativamente circa 46 anni, fino alla sua abdicazione avvenuta nel 1032, durante quegli anni condusse spedizioni militari, spesso anche fallimentari, in gran parte dellIrlanda, spingendosi anche sulle coste del Galles. Nel 1028 andò in pellegrinaggio ...

                                               

Acqualagna

Il paese dallaspetto moderno è situato nella confluenza del torrente Burano nel Candigliano lungo la statale Flaminia oltrepassata la gola del Furlo a 41.3 km da Fano in direzione di Roma.

1017
                                               

1017

16 giugno - Giuditta di Bretagna, francese n. 982 Basilio Argiro il Mesardonite, generale bizantino 5 febbraio - Sancho Garcés 5 giugno - Sanjo, imperatore giapponese n. 976 Eadric Streona, magistrato britannico 18 settembre - Enrico di Schweinfurt, nobile tedesco n. 950 25 febbraio - Raimondo Borrell di Barcellona n. 972 Giovanni di Mantova, vescovo italiano