Indietro

ⓘ Liu Jin




Liu Jin
                                     

ⓘ Liu Jin

Liu Jin è stato un funzionario cinese durante il regno dellimperatore Zhengde della Dinastia Ming. Eunuco, leader delle "Otto Tigri", un potente gruppo di eunuchi che controllavano la corte imperiale, Liu divenne famoso per essere stato uno dei funzionari più corrotti dellimpero e della storia cinese.

                                     

1. Biografia

Secondo un rapporto, poco prima che Liu fosse giustiziato, 12.057.800 tael 449.750 kg di oro e 259.583.600 tael 9.682.470 kg di argento furono prelevati dalla sua residenza. Nel 2001, lAsian Wall Street Journal inserì Liù nella lista delle cinquanta persone più ricche degli ultimi 1.000 anni, anche se la quantità effettiva potrebbe essere stata in realtà inferiore.

LImperatore ordinò che Liu venisse giustiziato con la morte da mille tagli per un periodo di tre giorni, un supplizio che portò Liu a ricevere 3.357 tagli. Secondo i testimoni, curiosi di Pechino acquistarono la sua carne per un qian una piccola moneta in vigore allepoca e la consumarono accompagnandola con vino di riso. Liu morì il secondo giorno della sua pena, dopo circa trecento-quattrocento tagli.