Indietro

ⓘ Órói




                                     

ⓘ Órói

Órói, noto anche con il titolo internazionale Jitters, è un film del 2011 diretto da Baldvin Zophoníasson. Il film è stato presentato a Canda ed al Toronto International Film Festival il 7 aprile 2011.

                                     

1. Trama

Gabriel è un serioso studente islandese che si trova a trascorrere tre settimane a Manchester per un programma scolastico di scambio culturale di tre settimane. Condivide la sua stanza con Marcus, un ragazzo molto interessante. I due ragazzi si frequentano e passano varie nottate assieme finché non si baciano intensamente. Tuttavia non riusciranno ad intraprendere una relazione che vada più in là dello scambio di qualche messaggio. Gabriel è ancora immaturo ed è alla ricerca della propria identità sessuale.

Dopo il rientro a Reykjavík, Gabriel ritorna dagli amici e rimane coinvolto nelle loro storie: da Greta che lascia la casa della madre per trasferirsi in un appartamento in affitto, a Stella che si è innamorata proprio di lui. Finché non rincontrerà Marcus che sconvolgerà di nuovo ladolescenza.

                                     

2. Premi

Vittorie
  • Edda Award
  • Miglior attore non protagonista: Þorsteinn Bachmann
Nomination
  • Miglior film
  • Miglior regista: Baldvin Zophoníasson
  • Edda Award
  • Miglior attore: Atli Oskar Fjalarsson
  • Miglior attrice non protagonista: Lilja Gudrún Þorvaldsdóttir
  • Miglior attrice: Hreindís Ylva Gardarsdóttir
  • Miglior sceneggiatura: Baldvin Zophoníasson, Ingibjörg Reynisdóttir
  • Best Cinematography: Jóhann Máni Jóhannsson

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...