Indietro

ⓘ Laurentius Hispanus




                                     

ⓘ Laurentius Hispanus

Laurentius Hispanus, o Lorenzo Ispano o Lorenzo di Spagna è stato un vescovo cattolico e giurista spagnolo. È stato un importante studioso di diritto canonico medioevale e vescovo di Orense, in Galizia.

                                     

1. Biografia

Dal 1200 studiò diritto canonico con Johannes Galensis e il diritto romano dalla scuola di Azzone allUniversità di Bologna, allievo del canonista Bartholomaeus Brixiensis, conseguendo il suo dottorato. Tra i suoi allievi vi erano Tancredi da Bologna e forse anche Sinibaldo Fieschi, poi divenuto papa Innocenzo IV. Al più tardi nel 1214 fu Magister scholarum a Orense, nella Spagna nord-occidentale, dove fu eletto vescovo nel 1218.

Laurentius Hispanus scrisse tra il 1210 e il 1214 un ampio commento sul Decretum Gratiani, molto utilizzato poi da Johannes Teutonicus. Inoltre, ha commentato la Compilatio III delle Quinque Compilationes Antiquae Decretalium e scrisse commentari sulla Compilatio I e II.

                                     

2. Opere

  • Glossa del Compilatio II
  • Raccolta commenti per il Decretum Gratiani
  • Glossa per il Tractatus de paenitentia
  • Commentario Glosse del Compilatio III
  • Glossa del Compilatio I
                                     
  • Federico II. Ha studiato diritto canonico con Johannes Galensis e Laurentius Hispanus e il diritto romano da Azzone all Università di Bologna. Al più tardi
  • n. 1115 1230 - Ottocaro I di Boemia, re boemo n. 1155 1248 - Laurentius Hispanus vescovo cattolico e giurista spagnolo 1283 - Filippo di Courtenay
  • Card. Sabinus. Vescovo di Sabina, aveva un leone nello stemma. Comes Laurentius Il conte Lorenzo Innocenzo IV Sinibaldo Fieschi dei conti di Lavagna

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...