Indietro

ⓘ Categoria:Ingegneria nucleare




                                               

Ingegneria nucleare

L ingegneria nucleare è una disciplina pioneristica nel dominio di applicazione dei fenomeni fisici fondamentali, per le necessità di una società avanzata. In particolare si interessa dello studio e dellimpiego di processi nucleari e radiativi, ad esempio nella realizzazione, controllo e utilizzo dellenergia nucleare, oltre che in medicina nucleare e nella difesa nazionale. Risulta dunque una materia dalle svariate sfaccettature per cui si relaziona con altrettanti campi della fisica applicata quali il trasferimento del calore, la criogenia, lidraulica, la scienza dei materiali le reazioni ...

                                               

Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, lenergia e lo sviluppo economico sostenibile

L ENEA è un ente pubblico di ricerca italiano che opera nei settori dellenergia, dellambiente e delle nuove tecnologie a supporto delle politiche di competitività e di sviluppo sostenibile, vigilato dal Ministero dello sviluppo economico. Commissariato nel settembre 2009, commissariamento terminato il 22 dicembre 2015, presidenti storici sono stati Colombo, Cabibbo, Rubbia e Paganetto.

                                               

Massimo Aparo

Massimo Aparo è un ingegnere italiano, specializzato nel settore nucleare, vice direttore generale e capo del Dipartimento di salvaguardia dellAgenzia internazionale per lenergia atomica.

                                               

Barre di moderazione

In ingegneria nucleare con il termine barre di controllo o moderazione si indicano delle barre che servono a controllare la reazione di fissione nucleare da parte del combustibile nucleare allinterno del nocciolo o nucleo del reattore a fissione, tramite la cattura di neutroni.

                                               

Burnup

Nella fisica dei reattori nucleari, il burnup o consumo è una delle misure dellirraggiamento, definita come il calore prodotto da una certa massa di combustibile indirettamente per fissione di una parte dei suoi nuclei. Lunità di misura più utilizzata dai costruttori è il megawatt-giorno per tonnellata di combustibile che espresso in simboli è MWd/t, per ragioni storiche di retaggio bellico dato che il consumo completo per lU 235 puro è circa 1 000 GWd/t. Ad esempio, considerando di volere caricare un reattore nucleare con un chilogrammo di uranio a basso arricchimento, esso va immesso nel ...

                                               

CANDU

CANDU, abbreviazione per CAN adian D euterium U ranium, è una filiera di reattori nucleari ad acqua pesante pressurizzata e uranio naturale sviluppata dallAECL negli anni sessanta e settanta, praticamente in contemporanea con il progetto italiano CIRENE, che però era del tipo BHWR. Il progetto CIRENE non arrivò mai ad uno sbocco pratico, perché limpianto pilota di Latina, quasi completato, non venne mai fatto entrare in funzione ed infine abbandonato a seguito del referendum antinucleare.