Indietro

ⓘ Nome volgare




Nome volgare
                                     

ⓘ Nome volgare

In tassonomia, il nome volgare, nome comune o nome vernacolare è il nome con cui è comunemente conosciuto un taxon o un organismo, distinto dal nome scientifico, utilizzato nella nomenclatura binomiale in zoologia e botanica.

Generalmente esso può presentare caratteristiche diverse a seconda che sia stato attribuito dalla parlata comune nel tempo o che sia un termine inventato corrispondente alla traduzione linguistica del nome scientifico.

Il nome comune svolge quindi la duplice funzione di identificare una data specie in un dato luogo e di fornire un nome più comprensibile di quello latino scientifico.

Per fare qualche esempio, "ghepardo" è il nome comune di Acinonyx jubatus, mentre "margherita" lo è di Leucanthemum vulgare.

                                     
  • Erba tortora è il nome volgare di alcune piante: Cerinthe maior Cerinthe minor
  • Erba storna è il nome volgare di alcune piante: Lepidium campestre Thlaspi arvense
  • Erba crocetta è il nome volgare di alcune piante: Lupinella Onobrychis sativa Onobrychis viciaefolia
  • Erba grassa è il nome volgare di alcune piante: Portulaca oleracea Sedum album Veronica beccabunga
  • Gli uccelli commedia di Aristofane Isola degli Uccelli isola del Venezuela Uccello nome volgare con cui si può indicare il pene Uccellino azzurro
  • Erba bozzolina è il nome volgare di alcune piante: Holcus lanatus bambagione pubescente o bambagiona Polygala vulgaris
  • Febe satellite naturale del pianeta Saturno Febe nome volgare di Phoebe spp., genere di piante appartenenti alla famiglia delle Lauraceae Febe titanide
  • Rovella, nome volgare di Rutilus rubilio, pesce d acqua dolce Monte Rovella, montagna delle Prealpi Biellesi. Montecorvino Rovella, comune italiano

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...