Indietro

ⓘ Categoria:Tecniche di laboratorio




                                               

Annealing

                                               

Argirofilia

L argirofilia è la capacità di macromolecole cellulari di legare sali di argento, ma di non riuscire a ridurli. Largirofilia è caratterizzata dal fatto che la precipitazione/riduzione dei sali può avvenire solo in presenza di un agente riducente come per esempio la formaldeide al 4%, al contrario dellargentaffinità. Sono entrambe proprietà molto importanti in istologia, per lo studio di determinate strutture cellulari o molecole.

                                               

Citometria a flusso

La citometria a flusso è una tecnica di laboratorio in ambito biomedico che utilizza un fascio di luce laser per la rilevazione, il conteggio, la caratterizzazione e, utilizzando strumenti avanzati, la separazione di cellule in sospensione. La citometria a flusso si avvale dellimpiego di uno strumento, il citometro a flusso che è in grado di misurare contemporaneamente alcuni parametri morfologici derivanti dallattraversamento di singole cellule da parte di un fascio di luce laser. Lo strumento è detto a flusso perché le cellule fluiscono velocemente e singolarmente attraverso il raggio di ...

                                               

Clonaggio

Clonaggio, con riferimento a frammenti di DNA, è un insieme di metodi sperimentali nella biologia molecolare che descrive lassemblaggio di molecole ricombinanti e, dunque, una serie di tecniche con le quali è possibile ottenere più copie di una determinata sequenza nucleotidica, non necessariamente di natura genica. Luso del termine clonaggio si riferisce al fatto che il metodo includa la replicazione di una molecola per produrre una colonia di cellule con le stesse molecole di DNA. Esistono essenzialmente due tecnologie di clonaggio: la prima, anche in ordine temporale risale agli anni se ...

                                               

Clonaggio posizionale

Si definisce clonaggio posizionale una particolare tecnica genomica che permette di mappare un singolo gene in un qualsiasi genoma a partire da informazioni ben precise. Questa tecnica infatti per essere applicata deve basarsi su particolari mappe quali la mappa genetica, la mappa citologica e la mappa fisica e soprattutto è fondamentale la correlazione tra la mappa genetica e quella fisica. Per mappare e isolare un gene tramite clonaggio posizionale bisogna mappare cloni del gene in studio sulla mappa fisica in modo da ridurre il campo di ricerca su un singolo loco del cromosoma e success ...

                                               

Colorazione vitale

Per colorazione vitale si intende lutilizzo in medicina di particolari sostanze chimiche capaci di raggiungere per via fisiologica i tessuti del corpo umano colorandoli. Tra queste sostanze molto utilizzato il Patent Blue V o Sulphan Blue che viene usato in chirurgia oncologia per evidenziare il cosiddetto linfonodo sentinella.