Indietro

ⓘ Claudius Clavus




Claudius Clavus
                                     

ⓘ Claudius Clavus

Claudius Clavus, noto anche come Nicholas Niger in lingua danese Claudius Clausson Swart, è stato un geografo danese talvolta ritenuto il primo cartografo dei paesi nordici.

                                     

1. Biografia

Si crede sia nato in un villaggio di Salling nellisola danese di Funen. Egli è commemorato da una targa nel locale Aagaarden.

Nel 1412-13, alletà di venticinque anni, iniziò a viaggiare per lEuropa e giunse circa un decennio dopo 1423–24 a Roma. Si crede anche che abbia viaggiato verso nord fino alla latitudine di 70° 10 N. A Roma fece amicizia con il cardinale Giordano Orsini e con il segretario del papa, Poggio Bracciolini, che si stavano occupando dellaggiornamento della vecchia cartografia pontificia. Claudius contribuì ad una più realistica descrizione dei paesi nordici, in particolare dellIslanda e della Groenlandia, e fu probabilmente il primo cartografo a rappresentare la Groenlandia su una mappa geografica. Si sa anche che diede il nome a delle località dellisola usando dei termini tratti dalle antiche canzoni tradizionali.

Purtroppo, la maggior parte delle sue opere comprese due mappe sono andate perdute, anche se una copia di esse è giunta a noi tramite i cartografi tedeschi Donnus Nicholas Germanus e Henricus Martellus Germanus. Nel XIX secolo, altri suoi testi sono stati ritrovati nella biblioteca imperiale di Vienna.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...