Indietro

ⓘ Lokomotivbau Elektrotechnische Werke Hans Beimler




                                     

ⓘ Lokomotivbau Elektrotechnische Werke Hans Beimler

La Lokomotivbau Elektrotechnische Werke "Hans Beimler" era unindustria produttrice di materiale ferroviario, e lunica a produrre locomotive elettriche nella Repubblica Democratica Tedesca.

Intitolata al politico e rivoluzionario Hans Beimler, aveva sede a Hennigsdorf.

La LEW venne fondata dallAmministrazione militare sovietica in Germania nel 1945, nazionalizzando gli stabilimenti AEG di Hennigsdorf, attivi dal 1910. La LEW proseguì le costruzioni di materiale ferroviario, concentrandosi a partire dagli anni sessanta sulla produzione di mezzi a trazione elettrica, per le ferrovie nazionali Deutsche Reichsbahn e per numerose compagnie estere.

Fra i prodotti più rappresentativi si ricordano le locomotive serie E 11 ed E 42, e successivamente le serie 250 e 243, oltre agli elettrotreni serie 270 per la S-Bahn di Berlino, e tipo G per la metropolitana.

Nel 1992 la LEW venne inglobata dalla AEG, con cui già dal 1989 aveva iniziato intensi rapporti di collaborazione.