Indietro

ⓘ Roberto Züst (padre)




                                     

ⓘ Roberto Züst (padre)

Roberto Züst fu un ingegnere svizzero che operò professionalmente ad Intra. Entrò da giovane nella Güller & Croff di Intra, unazienda metalmeccanica. Per quello che riguarda lattività meccanica essa traeva origine da trasferimenti tecnologici dalla Svizzera. Il primo insediamento importante su precedenti lavorazioni del ferro nella zona di Selasca risalgono al 1850. Divenuta nel 1858 Güller & Greuter. Allentrata dellIng. Roberto Züst al posto del Greuter nel 1871 si assiste a un rinnovo delle tecnologie e orientazione della produzione verso macchinari accessori per la filatura, la tessitura le turbine idrauliche. Rilevò la quota di Carlo Greuter della Güller & Greuter, e lanno prima aveva sposato la figlia di Güller. Il 30 giugno 1888 insieme al cognato Oscar Güller costituì una nuova società in nome collettivo Güller & Züst, con capitale di 160.000 lire. Ingrandì e migliorò la fonderia, perfezionò le macchine a vapore ne estese le applicazioni. Collaborò alla costruzione delle prime locomotive italiane a vapore. Nel 1893 ling. Züst ne diventa il solo proprietario con un nuovo orientamento produttivo verso la costruzione di macchinari di precisione per la lavorazione dei metalli. Il nome Züst è diventato indicatore di una località precisa alla foce del torrente Selasca e lo stabilimento si trasforma nel XX secolo in un Istituto Magistrale. La società cambia ragione sociale nel 1893 in Ing. Roberto Züst fabbrica di macchine utensili e fonderie. I figli furono i fondatori dellazienda automobilistica Züst.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...