Indietro

ⓘ Consiglio dei patriarchi cattolici d'Oriente




                                     

ⓘ Consiglio dei patriarchi cattolici dOriente

Il Consiglio dei patriarchi cattolici dOriente è un organismo della Chiesa cattolica che riunisce i patriarchi delle Chiese cattoliche orientali ed il patriarca latino di Gerusalemme.

Sede permanente dellorganismo è nel patriarcato di Antiochia dei maroniti a Bkerké, in Libano.

                                     

1. Natura e obiettivi

La natura del Consiglio è di essere segno e strumento di collegialità patriarcale e di comunione tra le Chiese cattoliche orientali e la Chiesa universale.

Essa si propone di: promuovere la vita cristiana in Medio Oriente; coordinarne lattività pastorale; affermare il futuro del cristianesimo in quelle terre; consolidare i legami tra i fedeli in madrepatria e quelli della diaspora; favorire il dialogo ecumenico ed interreligioso; assicurare la partecipazione attiva dei cattolici in seno al Consiglio delle Chiese del Medio Oriente Middle East Council of Churches; promuovere la pace, lo sviluppo, il rispetto dei diritti delluomo e della donna.

                                     

2. Composizione

Nel 2017 il Consiglio dei patriarchi cattolici dOriente è così composto:

  • Béchara Boutros Raï, patriarca di Antiochia dei maroniti;
  • Krikor Bedros XX Ghabroyan, patriarca di Cilicia degli armeni;
  • Pierbattista Pizzaballa, amministratore apostolico del patriarcato di Gerusalemme dei latini.
  • Ibrahim Isaac Sidrak, patriarca di Alessandria dei copti;
  • Youssef Absi, patriarca di Antiochia dei melchiti;
  • Louis Raphael I Sako, patriarca di Babilonia dei caldei;
  • Ignace Joseph III Younan, patriarca di Antiochia dei siri;
                                     

3. Elenco dei presidenti

  • Cardinale Nasrallah Pierre Sfeir 2006 - 26 febbraio 2011
  • Cardinale Béchara Boutros Raï, dallaprile 2011
  • Cardinale Stéphanos II Ghattas 2003 - 2006