Indietro

ⓘ Tiranni di Siracusa




Tiranni di Siracusa
                                     

ⓘ Tiranni di Siracusa

Siracusa, era in origine unantica città-stato greca, situata sulla costa orientale della Sicilia. La città fu fondata dai coloni di Corinto nel 734 o 733 a.C. e fu conquistata dai Romani nel 212 a.C., i quali posero fine alla sua indipendenza ne fecero la sede del proprio dominio in Sicilia. Durante tutta la sua storia come città indipendente, Siracusa venne governata prima dai Gamoroi e poi dai Killichirioi, fino alla loro cacciata in seguito alla conquista di Gelone, tiranno di Gela, che instaurò così nella città la tirannide; Siracusa, dal 485 a.C. al 212 a.C., vide così una successione di tiranni, con solo brevi periodi di democrazia e oligarchia.

Mentre lantico poeta greco Pindaro nelle sue odi si rivolge ai Dinomenidi come re basileus, non è chiaro se questo titolo, o qualsiasi altro, sia stato ufficialmente utilizzato da uno dei tiranni finché Agatocle non lo adottò nel 304 a.C.

Quello che segue è un elenco di tutti i tiranni di Siracusa, dallinizio della tirannide fino alla dominazione romana.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...