Indietro

ⓘ Assoluto




Assoluto
                                     

ⓘ Assoluto

La soluzione hegeliana darà tuttavia adito a numerose critiche da parte dei suoi contemporanei: secondo Schelling, ad esempio, il pensiero può stabilire soltanto le condizioni negative o necessarie ma non sufficienti perché qualcosa esista; la realtà effettiva e assoluta, invece, non può essere creata, determinata dal pensiero logico, perché nasce da una volontà libera e irriducibile alla mera necessità razionale. Le condizioni positive che rendono possibile lesistenza scaturiscono infatti da un atto incondizionato e appunto assoluto che in quanto tale è al di sopra di ogni spiegazione dialettica, mentre Hegel intendeva fare dellAssoluto proprio il risultato di una mediazione logica, che giungerebbe a consapevolezza di sé solo a conclusione del processo dialettico.

Di diverso tenore le critiche di Marx, che pur contestando lastrattezza dellAssoluto di Hegel, apprezzava però lidea della lotta come conciliazione delle controversie sociali, preferendola a quella concordia tra gli opposti postulata acriticamente a suo dire dalle dottrine teologico-filosofiche prima di lui succedutesi. Marx quindi sostituì semplicemente lAssoluto hegeliano con la Storia, facendo di questultima lesito dello scontro tra classi contrapposte.

Tale impostazione di pensiero fu invece criticata, su altri versanti, da filosofi rivolti maggiormente a tematiche esistenziali, come Schopenhauer, o Kierkegaard, agli occhi dei quali la dottrina hegeliana appariva come la vana pretesa di comprendere razionalmente ciò che per natura può essere conosciuto solo ponendosi al di là della ragione stessa: quel che Hegel aveva creduto di trovare era in realtà una sorta di "relativo" mascherato da assoluto, non un "intero" ma soltanto la prevaricazione di una sua parte sullaltra.

                                     

1. LAssoluto nelle religioni orientali

Il professor Toshihiko Izutsu ha individuato nel buddismo il termine equivalente a quello occidentale di "Assoluto" nel sanscrito tathātā letteralmente "il fatto di essere così", nel cinese chēn ju "veramente così", nel giapponese shin-nyo, mentre nellIslam è haqq.

Secondo la filosofia islamica del Wahdat al-Wujūd Unità dellEssenza, lAssoluto si presenta sotto due aspetti opposti, il bātin o interno e lo zāhir o esterno. Il primo è inconoscibile, il secondo è quello manifesto.

                                     
  • Il Campionato italiano assoluto di curling è una competizione che si svolge annualmente tra club italiani di curling associati alla Federazione Italiana
  • Il Campionato italiano assoluto di velocità, noto anche come Campionato italiano di velocità conduttori, è stata una serie automobilistica riservata ai
  • Lo scarto medio assoluto o scarto medio semplice è un indice di dispersione che misura la distanza dalla media aritmetica. Si calcola per caratteri quantitativi
  • Il Movimento Indipendente di Rinnovamento Assoluto in spagnolo: Movimiento Independiente de Renovación Absoluta abbreviato in MIRA, è un partito politico
  • EN Edizioni di Zero assoluto su Internet Speculative Fiction Database, Al von Ruff. Bibliografia italiana di Zero assoluto su Catalogo Vegetti della
  • Potere assoluto ovvero l Assolutismo Potere assoluto film 1997 film di Clint Eastwood del 1997 Potere assoluto film 2002 film di Steve Taylor
  • Silenzio assoluto è un romanzo di Frank Schätzing, scritto nel 2000 ed edito in Italia nel 2008. Frank Schätzing, Silenzio assoluto traduzione di Paolo
  • di un elemento a partire dalla radice del file system è detto percorso assoluto in quanto non dipendente dalla cartella di lavoro corrente current working
  • temperatura assoluta o temperatura termodinamica, è la temperatura misurata da una scala in cui lo zero corrisponde allo zero assoluto La scala kelvin

Anche gli utenti hanno cercato:

amore assoluto significato, assoluto etimologia, assoluto significato treccani, pensiero assoluto,

...
...
...