Indietro

ⓘ Aneddoto dei frantoi di Talete




Aneddoto dei frantoi di Talete
                                     

ⓘ Aneddoto dei frantoi di Talete

L aneddoto dei frantoi di Talete è un celebre aforisma che la tradizione attribuisce alla vita del filosofo milesio, primo dei Sette saggi.

A riportare lepisodio è Aristotele, nella sua Politica. Al centro dellaneddoto sta il rilievo e lutilità della pratica filosofica e la sua presunta inadeguatezza ai bisogni della vita quotidiana. Si tratta di temi in parte correlati a un altro celebre episodio, dai risvolti comici, riguardante anchesso la vita del filosofo presocratico, tramandatoci da Platone: la caduta nel pozzo di Talete intento allosservazione astronomica e della conseguente irrisione da parte di unarguta servetta trace.

Entrambi gli accadimenti, infatti, vertono sulla considerazione nella quale è tenuto il filosofo e in generale il sapiente, percepito come lontano dalle cose terrene e incapace di agire in maniera adeguata alle esigenze della vita, secondo larchetipo, già allora vivo, e poi divenuto un paradigma universale, del "professore distratto".

                                     

1. Aneddoto

Secondo quanto riportato da Aristotele, Talete era criticato dai suoi concittadini per lo stato di povertà nel quale lo relegava la pratica coerente della sua inclinazione filosofica. Queste accuse nei confronti della filosofia lo avrebbero spinto a un gesto, di valenza essenzialmente pratica, che smentisse le insinuazioni sullinutilità della ricerca teoretica: avendo previsto, grazie alle sue conoscenze astronomiche, un abbondante raccolto di olive, Talete, quando si era ancora in inverno, avrebbe raggranellato una piccola somma di denaro con la quale, distribuendo dei piccoli anticipi sui guadagni futuri, avrebbe preso in affitto per poco prezzo, essendosi in periodo di bassa richiesta, tutti i frantoi di Mileto e della vicina isola di Chio. Il suo piccolo investimento si sarebbe trasformato in un grande profitto con lavverarsi delle sue previsioni nella stagione della raccolta delle olive, durante la quale avrebbe potuto fissare laffitto dei frantoi in regime di monopolio. In questo modo, Talete – conclude Aristotele – dimostrò ai denigratori della ricerca del sapere quanto sia fallace lopinione comune e quando facile sia, per un filosofo, arricchirsi con le sue conoscenze, al solo volerlo, anche se il fine della filosofia è la ricerca libera e disinteressata e non il perseguimento di ciò che Aristotele chiama la crematistica da χρήματα, in gr. ricchezza, ovvero larricchimento personale.

                                     

2. Riprese successive

Lepisodio dellincetta dei frantoi è stato citato, in seguito, a più riprese da diversi altri autori, tra cui Ieronimo di Rodi e Diogene Laerzio. Laneddoto è ripreso anche da Cicerone, che ne fa menzione nel suo trattato sulla divinazione.

Laneddoto fornisce uno spunto storico anche ad argomentazioni e riflessioni di natura diversa e filosofica. Da un punto di vista economico e finanziario, il comportamento di Talete è indicato da alcuni come esempio di una felice applicazione di schemi e metodi predittivi tipici del comportamento imprenditoriale. Ma economisti e giuristi vi ravvisano anche la prima testimonianza storico-letteraria della messa in atto di uno strumento derivato: la distribuzione di anticipi, infatti, conferiva a Talete un opzione il cui strumento sottostante era lutilizzo dei frantoi al verificarsi di certe condizioni di convenienza economica.

                                     
  • ricorre in un celebre aneddoto sulla saggezza, riferito da Platone, vertente su un accadimento della vita di Talete Attraverso l aneddoto la sconosciuta giovinetta
  • Disambiguazione Se stai cercando il nome proprio di persona, vedi Talete nome Talete di Mileto in greco antico: Θαλῆς, Thalês Mileto, 640 a.C. 625
  • Talete il quale, prevedendo un abbondante produzione di olive, affittò tutti i frantoi di un ampia regione, monopolizzandone la molitura. L aneddoto

Anche gli utenti hanno cercato:

aristotele denaro, crematistica pedia, storia dei frantoi,

...
...
...