Indietro

ⓘ Albi di Dylan Dog (1991)




                                     

ⓘ Albi di Dylan Dog (1991)

Un povero immigrato clandestino Yuri Wolkoff, viene arrestato per una serie di omicidi che non può aver commesso. Le vittime infatti appartengono tutte a un giro di prostitute dellalta società, condizione di cui Wolkoff non può essere a conoscenza. Limpossibilità di difendersi da sé, i pregiudizi della società, e la connivenza delle autorità portano alla condanna di Wolkoff che non potendo tollerare la prigione e lonta della condanna si uccide la sera stessa della sentenza. Ma gli omicidi non si fermano, e la società nella sua ipocrisia preferisce immaginare che lautore sia il fantasma di Wolkoff ritornato dalloltretomba che si vendica dellingiustizia subita, piuttosto che ammettere lintollerabile errore commesso.

                                     

1. La Regina delle Tenebre

Il passaggio dallinfanzia alladolescenza è un cammino abbastanza lungo e tortuoso. Ne sa qualcosa Carey, madre di Pamela, ragazza quattordicenne che dice di vedere la "Regina delle Tenebre", unentità che riescono a vedere solo pazzi e adolescenti. Da quando la "Regina delle Tenebre" è entrata nella sua vita, Pam non fa che parlarne e lodarla come se questa esistesse veramente. Ma la verità è più agghiacciante di quanto si pensi.

  • Curiosità: Nella ristampa dellepisodio successivo, pubblicata nel 1996, appare nellelenco degli arretrati il numero 53 con un altro titolo, ovvero "Il Regno del Silenzio". Si tratta di un errore di stampa in quanto il suddetto titolo era una storia di unaltra testata bonelliana, ovvero Tex.
                                     

2. Delirium

Negli anni del liceo, Brenda Morgan era la più bella fra le ragazze della classe. Tutti i ragazzi le correvano dietro e la ragazza aveva spezzato dei cuori in più di unoccasione. Oggi, Brenda ha conservato la sua straordinaria bellezza. Un uomo deforme, però, nel cuore della notte la rapisce e comincia ad uccidere tutte le sue ex compagne di classe. Brigitte si rivolge a Dylan Dog per indagare su questa faccenda. E scopre che la ragazza rapita era la sosia perfetta di Brenda, lamericana Carrie Drayton, mentre la vera Brenda, che soffriva da tempo di una malattia degenerativa deturpante, era il rapitore, che sprofondò in un delirium totale e aveva iniziato ad uccidere chi prima lamava.

                                     

3. La mummia

NellAntico Egitto, più di tremila anni fa, venne mummificato Nectas, sacerdote del dio Seth. Oggi quella mummia è tornata tra noi, nella moderna Londra e semina morte e distruzione. Sono forse sacrifici al suo dio? se invece fosse un disegno di vendetta da compiere verso coloro che lo hanno evocato?

                                     

4. Ombre

Nella piccola cittadina di Shin si susseguono degli strani omicidi, resi più agghiaccianti dal fatto che le vittime sono tutti bambini: un lupo uccide il piccolo Elliott Amblin; un mostro informe stacca la testa di Alex Smith mentre invece un vampiro simile a Nosferatu dissangua completamente il piccolo Jason, figlio di Jo. Questultima è la fidanzata di Dylan Dog, che riceve delle lettere sgrammaticate riguardanti alcune "onbre" che uccideranno ancora. La strada che porta Dylan verso le ombre si intreccia con quella di George Roll, un medium capace di rintracciare bimbi scomparsi. Roll è padre di un bambino, Gerard, che come lui è dotato di un potere: quello di creare delle ombre dotate di vita propria.

  • Il sensitivo George Roll è ispirato al reale sensitivo Gustavo Rol; anche le fattezze avrebbero dovuto essere quelle di Rol, ma al disegnatore Ugolino Cossu venne data una foto sbagliata. Il personaggio ha quindi le fattezze di qualcuno non ancora identificato.
  • La prima piccola vittima, chiamata appunto Elliott Amblin, è un omaggio al film E.T. lextraterrestre, di Steven Spielberg: infatti il nome è quello del piccolo protagonista del film, interpretato dallattore Henry Thomas, che indossa anche la classica felpa rossa che aveva nella scena della bicicletta volante. Il cognome invece è un riferimento alla Amblin Entertainment, la casa di produzione cinematografica del film.
  • Secondo il giornalista specializzato in fumetti Luca Boschi, la trama è stata ispirata dalla storia di Topolino, scritta nel 1960, Topolino e la rivolta delle ombre ; la silhouette del personaggio di Ezechiele Lupo, visibile nella copertina dellalbo, sarebbe infatti un omaggio ai personaggi di Walt Disney.


                                     

5. Ritorno al Crepuscolo

Sono passati molti anni da quando Inverary è stata visitata, lultima volta. Ma il concetto di tempo, a Inverary, è molto generico: i giorni sono tutti uguali da quando la cittadina ha lasciato il resto del mondo e convinta dal Dottor Hicks a entrare nella "Zona del Crepuscolo". Dylan Dog viene invitato dalla giovane Opal a ritornare in quel luogo, dove succederà qualcosa che cambierà per sempre la vita dellIndagatore dellIncubo.

  • Secondo albo ambientato a Inverary, dopo il numero 7 La Zona del Crepuscolo e seguito dal numero 238 Gli eredi del Crepuscolo.
                                     

6. La clessidra di pietra

Dylan Dog viene contattato da Sinead McDowell, una ragazza che sostiene di essere stata imprigionata da un mostro alato in una sorta di loop temporale che la costringe a vivere sempre lo stesso giorno.

  • Curiosità: nellalbo viene citato il testo del brano degli Iron Maiden "Still Life", contenuto nellalbum "Piece of Mind".
                                     

7. Gente che scompare

"Safarà" è una bottega di bric-a-brac che si trova in pieno centro di Londra. Chiedete del proprietario, Hamlin: lì troverete proprio tutto quello che cercate! Così come ha fatto la giovane Melanie Criss, che dopo aver acquistato un ciondolo comincia a parlare con gente che non esiste se non nella sua testa. se non fosse proprio così? se quel ciondolo fosse in realtà una porta verso altre dimensioni? Dylan Dog indaga, e questindagine lo porterà faccia a faccia con.il suo doppio di un universo parallelo!

                                     

8. Frankenstein!

I lampi dellelettroshock questa volta hanno avuto un altro effetto, i lacci sono stati strappati e la creatura ha ucciso i suoi creatori, andandosene dal laboratorio dovera prigioniera. Fa la conoscenza di una bambina e poi uccide quattro persone, apparentemente senza alcun legame. Chi è questo moderno Frankenstein? Dylan Dog, con laiuto di Madame Trelkovskj e di sua nipote Diana, telepate, riusciranno a scoprire che dietro la scorza del mostro cè uno spirito desideroso di vendetta.

                                     

9. Terrore dallinfinito

Whitley Davies, giornalista di una rivista di ufologia, da un po di tempo ha dei sogni ricorrenti in cui i protagonisti sono dei dischi volanti ed alieni provenienti da altri mondi. Uno di essi lo conosce anche: si tratta di Chocky, un suo vecchio compagno di giochi venuto per sostituire il fratellino Steven, affetto da sindrome di Down e morto cadendo da una scala. Whitley pensa di soffrire di allucinazioni e così si rivolge a Dylan Dog. Insieme, i due tornano nel luogo in cui tutto è cominciato: la vecchia casa dei suoi genitori. Per arrivare alla verità, Whitley dovrà scavare a fondo nella sua memoria e rievocare ricordi che credeva sepolti grazie anche ad un vecchio amico di Dylan Dog: il dottor Bronsky.

  • Questo è il primo albo della "trilogia ufologica", proseguita con lalbo Quando cadono le stelle e chiusa con Lassù qualcuno ci chiama.
  • Curiosità: Whitley Davies è disegnato con le fattezze di Tiziano Sclavi.
  • Chocky riprende il nome dellalieno/amico immaginario dellomonimo romanzo di John Wyndham.


                                     

10. I vampiri

Spacciatori e militari si danno guerra aperta per le strade di Londra. Il soldato Peter Merrill, però, dopo aver visto lo spacciatore Luis Montero uccidere i suoi commilitoni, pensa che ci sia del marcio in questa faccenda e si rivolge a Dylan Dog per scoprire la verità. Braccato dalla polizia militare, Dylan si imbatte nella bella detective Estrella Estevez, membro anche del "Comitato di Resistenza": i vampiri, infatti, sono arrivati tra di noi. Vivono mimetizzati tra la gente, ma uno speciale siero la "droga" li può smascherare. Lepisodio è una citazione dal film Essi vivono di John Carpenter.

                                     

11. Maelstrom!

Dylan fa la conoscenza della misteriosa e affascinante strega Kim e del suo enigmatico gatto Cagliostro. Nel frattempo, un Angelo sterminatore minaccia la vita di Kim. Tra echi kafkiani, sabba e il timore per lavvento dellAnticristo, Dylan si innamora di Kim e sarà proprio questo amore a ridare la vita alla donna morta per mano dellAngelo, privata però dei suoi poteri.