Indietro

ⓘ Edizioni Voilier




                                     

ⓘ Edizioni Voilier

Nasce nel 2008 a Piacenza come marchio darea dellagenzia di comunicazione Voilier2000 per poi diventare nel 2010, dopo alcuni passaggi di proprietà, una società autonoma con sede a Maglie LE.

Il suo ideatore e fondatore è stato limprenditore Salvatore Primiceri. Oggi è guidata da Marco Laggetta.

Il marchio Edizioni Voilier esordisce nel 2008 durante la quarta edizione della fiera Fullcomics & Games, a Piacenza. La casa editrice si presentava con lanteprima del volume "Nuvole Rapide" del disegnatore e autore milanese Paolo Castaldi.

Nel 2009 partecipa per la prima volta a Lucca Comics & Games presentando il primo volume della graphic novel "Nuvole Rapide di Paolo Castaldi e il volume "Tipologie di un amore fantasma" scritto da Adriano Barone e disegnato da Mauro Cao.

La casa editrice punta sui giovani talenti ma nel 2009 riesce ad ottenere un accordo con i maestri Lele Vianello e Guido Fuga, storici collaboratori di Hugo Pratt, per la pubblicazione di un soggetto inedito dello stesso Pratt e tenuto nel cassetto da Vianello. Viene pubblicato così "Cubana", seguito ideale de "LUomo dei Caraibi" di Hugo Pratt. Il volume in edizione limitata viene presentato durante ledizione 2010 di Fullcomics & Games, svoltasi alla Fortezza Firmafede di Sarzana SP.

Durante Lucca Comics & Games 2010, Edizioni Voilier si presenta col nuovo assetto societario e presenta altri due volumi di giovani talenti del fumetto: "Cleo" di Valentino Sergi e Mirka Ruggeri; "Un Caso di Stalking" di Ilaria Ferramosca e Gian Marco De Francisco; il secondo e ultimo volume di "Nuvole Rapide" di Paolo Castaldi.

Con questi titoli Edizioni Voilier conferma una propensione alleditoria di nicchia toccando anche temi sociali.

Edizioni Voilier si è però anche distinta per la pubblicazione in Italia, sempre nel 2010, del volume "Black Wade" di Franze & Andarle, una storia a fumetti erotica che vede protagonisti due pirati gay. Il fumetto aveva riscosso un ottimo successo allestero, soprattutto in Germania e Francia, ma aveva trovato difficoltà a essere "acquistato" da un editore italiano fino allaccordo con Edizioni Voilier.

Nel 2011 è la volta di un altro maestro del fumetto ad essere pubblicato da Edizioni Voilier, "I Notturni" dellautore barese Sebastiano Vilella, una raccolta di storie a fumetti erotiche pubblicate originariamente dalla rivista "Blue" negli anni 90.

Nel frattempo viene ristampata in versione deluxe "Cubana" del duo Vianello/Fuga, il cui successo permette agli autori veneziani di cedere a Mosquito Editions i diritti per la pubblicazione dellopera in Francia.

Nel 2012 Edizioni Voilier apre anche ai fumetti per ragazzi pubblicando il volume "Calleo e i gatti di Venezia" di Ilaria Ferramosca e Letizia Rizzo.

Nel 2012 pubblica anche il volume a fumetti "Pandemonio" dellesordiente Nunzio Cafagna, insieme a Massimo Cavenaghi e Andrea Mosca.

Al Lucca Comics del 2013, hanno presentato linedito Cyrano de Bergerac del maestro Stelio Fenzo.

                                     

1. Premi

Premio Carlo Boscarato Treviso, 2011 a Paolo Castaldi con "Nuvole Rapide" come "autore rivelazione dellanno"

Oscar del Fumetto 2010 a Cubana di Lele Vianello e Guido Fuga assegnato dalla rivista Fumo di China.