Indietro

ⓘ Robert de Caix de Saint-Aymour




Robert de Caix de Saint-Aymour
                                     

ⓘ Robert de Caix de Saint-Aymour

Robert de Caix de Saint-Aymour, visconte, è stato un giornalista, politico, scrittore, diplomatico francese.

                                     

1. Biografia

Robert de Caix figlio maggiore di Berthe La Beaume de Tarteron e dAmédée de Caix de Saint-Aymour 1843-1923 linguista, storico e archeologo) è fondamentale per comprendere la nascita del mandato francese in Siria e Libano negli anni venti nato dal disfacimento dellImpero Ottomano alla fine della Prima guerra mondiale e dalla spartizione delle sue province siriane tra le due grandi potenze coloniali dellepoca: Francia e Gran Bretagna e levoluzione del partito coloniale francese che, dopo essere stato essenzialmente" africano” al tempo di Eugène Étienne, divenne" asiatico” o" siriano” sotto limpulso di Robert de Caix.

Formato alla" École libre des Sciences politiques” sezione diplomatica di via Saint Guillaume, sinteressò molto presto alla politica e alla pubblicistica politica, diventando redattore capo del "Journal de Senlis”. Entrando poi, per restarci 26 anni, nel grande quotidiano nazionale il "Journal des Débats" incaricato delle questioni diplomatiche.

Dal 1898 al 1909 effettuò molti viaggi in Asia e venne promosso, nel 1901, redattore capo del" Bulletin du Comité de lAsie française”.

Agli inizi del 1900 si legò a Philippe Berthelot segretario generale del Quai d’Orsay, che gli aprì le porte del ministero degli affari stranieri, e intrattenne una corrispondenza col maresciallo Lyautey. Durante la Prima guerra mondiale il Quai dOrsay chiese i suoi servizi e divenne un consigliere molto ascoltato.

Robert de Caix si interessò allo smembramento dellImpero Ottomano al momento degli accordi Sykes-Picot del 1916 quando inglesi e francesi si divisero le province levantine dellImpero Ottomano.

Alla fine della Prima guerra mondiale, scelto per diventare il collaboratore civile del generale Gouraud nuovo alto commissario in Libano e Siria nel 1919, rivestì il delicato ruolo di tracciare le linee della politica francese in Siria e Libano.

Robert de Caix, prima dessere nominato segretario generale dellalto commissariato a Beirut, fu incaricato da Clemenceau di trattare le questioni Medio-Orientali con lemiro Faysal capo del governo arabo di Damasco, per controbilanciare le ambizioni inglesi supportate tra gli altri dal colonnello Lawrence. Resta quindi a Caix la paternità della politica francese nel Levante come quella della struttura politica del suo mandato.

Divenuto delegato francese alla commissione permanente dei mandati della Società delle Nazioni a Ginevra 1924-1939, Robert de Caix è riconosciuto come il mentore della politica orientale della Francia tra le due guerre.

Nel 1926 Robert de Caix scoprì il popolo acadiano partecipando quindi a numerosi incontri al fine di stabilire nuovi legami tra Francia e Acadia e partecipando alla fondazione del" Comité France-Acadie.

                                     

2. Scritti storico-politici

  • Chronique politique et parlementaire. États-Unis 6 novembre 1894-4 mars 1897. Signé: Robert de Caix de Saint-Aymour., su books.google.it.
  • Commentaires sur les observations de la commission au sujet du rapport sur la situation en Syrie et au Liban en 1924 et du rapport provisoire sur la situation de ces territoires en 1925, présentés par le représentant accrédité de la France, su books.google.it.
  • Commentaires sur les observations de la commission au sujet du rapport sur la situation en Syrie et au Liban en 1924 et du rapport provisoire sur la situation de ces territoires en 1925, présentés par le représentant accrédité de la France, su worldcat.org.
  • La Syrie, su books.google.it.
  • Textes choisis, su books.google.it.
  • Terre-Neuve Saint-Pierre et le French-Shore: la question des pêcheries et le Traité du 8 avril 1904, su books.google.it.
  • Communications de Robert de Caix et Emmanuel de Martonne sur la Syrie et la Palestine, séance du 28 juin 1916, su worldcat.org.
  • Fachoda: la France et lAngleterre, su books.google.it.
  • Le Transsaharien et le Congrès de Géographie dAlger, su worldcat.org.
  • Les chemins de fer de Chine, su worldcat.org.
  • Une tutelle coloniale: le mandat français en Syrie et au Liban, su worldcat.org.
  • La France et la situation politique en Extrême-Orient., su worldcat.org.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...