Indietro

ⓘ Categoria:Senza fonti - fascismo




                                               

Campo di concentramento di Gonars

Il campo di concentramento di Gonars è stato un campo di concentramento realizzato dal regime fascista nellautunno del 1941 presso Gonars, in provincia di Udine, e utilizzato per internare i civili rastrellati nei territori occupati dallesercito italiano nellallora Jugoslavia.

                                               

Caporale donore

Il caporale donore è un titolo onorifico militare attribuito a personaggi di alto rango. Nel corso della Seconda guerra dindipendenza italiana gli zuavi del corpo di spedizione francese di Napoleone III assegnarono il titolo di caporale donore al re piemontese Vittorio Emanuele II a seguito del suo comportamento valoroso nel corso della Battaglia di Palestro. NellItalia fascista, il caporale donore era un grado onorifico della Milizia Volontaria per la Sicurezza Nazionale, corrispondente al maresciallo dItalia del Regio Esercito, del grande ammiraglio della Regia Marina e al maresciallo de ...

                                               

Convenzione di Nettuno

La Convenzione di Nettuno è un trattato internazionale concluso tra il Regno dItalia e il Regno dei Serbi, Croati e Sloveni il 20 luglio 1925, presso il Forte Sangallo di Nettuno in provincia di Roma. La convenzione, tramite una Commissione mista per lapplicazione del Trattato di Roma, doveva regolare la condizione degli italiani presenti in Dalmazia e lannessione di Fiume allItalia, oltre che regolare i limiti delle acque territoriali tra Fiume e Susak mediante un accordo supplementare per la sorveglianza doganale e la pesca nelle acque di Fiume e Susak, siglato il 31 gennaio 1925. La Con ...

                                               

Legge Bottai

La legge 1º luglio 1940, n. 899 - nota come legge o riforma Bottai - era una legge del Regno dItalia sul sistema scolastico nazionale, promulgata durante il ventennio fascista dal ministro dellEducazione nazionale Giuseppe Bottai e approvata dal Gran Consiglio del Fascismo.

                                               

Stornelli delle Brigate Nere

Gli Stornelli delle Brigate Nere è una canzone militare in uso durante la Repubblica Sociale Italiana, da parte soprattutto delle Brigate Nere, composta nel 1944.