Indietro

ⓘ Collegio dei consultori




                                     

ⓘ Collegio dei consultori

Il collegio dei consultori è un organismo diocesano, introdotto dal Codice di Diritto Canonico, che affianca nellamministrazione economica della diocesi il Vescovo che, per alcune scelte di particolare rilevanza, ha bisogno del suo consenso.

Esso, in caso di sede vacante, nomina lamministratore diocesano.

È composto da sacerdoti 6/12 scelti liberamente dal vescovo tra quelli del Consiglio presbiterale.

                                     
  • del parroco. L amministratore diocesano, invece, è eletto dal collegio dei consultori qualora, divenuta la diocesi vacante per rinuncia, decesso o trasferimento
  • dei vescovi, nº 244. In alcune diocesi è previsto che sia il capitolo della cattedrale a svolgere i compiti previsti per il collegio dei consultori
  • delegato arcivescovile per il collegio degli esorcisti. Attualmente è vicario episcopale per il collegio dei consultori per il consiglio per gli affari
  • dell Ufficio tecnico diocesano membro del Consiglio Presbiterale e del Collegio dei Consultori docente di Sacra Scrittura presso l Istituto Teologico della Basilicata
  • del vescovo. Dal 1999 al 2003 e dal 2008 al 2013 è membro del Collegio dei Consultori dal 2005 al 2019 parroco di Bungaree e dal 2009 al 2019 collaboratore
  • un metropolita può nominare un amministratore temporaneo se il Collegio dei Consultori non riesce a eleggerne uno entro un dato tempo e il papa non ha
  • è assistente diocesano dei giovani dell Azione Cattolica, segretario del Consiglio presbiterale e del Collegio dei consultori direttore del Consiglio
  • in diocesi di Verona domenica 1º luglio 2007 è nominato dal collegio dei consultori amministratore diocesano della diocesi di Vittorio Veneto, carica
  • per la Vita consacrata dell arcidiocesi di Napoli. È membro del Collegio dei consultori e del Consiglio presbiterale dell arcidiocesi di Napoli. Il 26
  • pastorale, membro del Consiglio episcopale e presbiterale e del Collegio dei consultori Presso la cattedrale di San Pietro Apostolo a Cerignola è stato
  • decr. luogotenenziale 22 settembre 1945, col quale furono nominati 440 consultori La Consulta, suddivisa in 10 commissioni, ratificò, tra le altre leggi