Indietro

ⓘ Anunciado Serafini




                                     

ⓘ Anunciado Serafini

Fu ordinato presbitero il 20 dicembre 1924.

L11 maggio 1935 papa Pio XI lo nominò vescovo ausiliare di La Plata e vescovo titolare di Aricanda. Ricevette la consacrazione episcopale il 25 luglio seguente per limposizione delle mani dellarcivescovo di La Plata Zenobio Lorenzo Guilland, coadiuvato dai vescovi Fortunado Devoto e Miguel de Andrea. Il 18 marzo 1939 papa Pio XII lo nominò vescovo di Mercedes.

Morì il 18 febbraio 1963, alletà di 64 anni.

Rientra nella linea genealogica episcopale di papa Francesco, eletto al soglio pontificio il 13 marzo 2013.

                                     

1. Genealogia episcopale

  • Papa Benedetto XIV
  • Cardinale Alessandro Mattei
  • Cardinale Antonio Vico
  • Cardinale Edward Henry Howard
  • Cardinale Ludovico Ludovisi
  • Arcivescovo Filippo Cortesi
  • Cardinale Scipione Rebiba
  • Cardinale Carlo Sacconi
  • Vescovo Anunciado Serafini
  • Cardinale Ulderico Carpegna
  • Papa Benedetto XIII
  • Cardinale Giacomo Filippo Fransoni
  • Cardinale Bernardino Giraud
  • Cardinale Paluzzo Paluzzi Altieri degli Albertoni
  • Arcivescovo Galeazzo Sanvitale
  • Cardinale Pietro Francesco Galleffi
  • Cardinale Giulio Antonio Santori
  • Cardinale Girolamo Bernerio, O.P.
  • Papa Clemente XIII
  • Arcivescovo Zenobio Lorenzo Guilland
  • Cardinale Luigi Caetani
  • Cardinale Mariano Rampolla del Tindaro

Successione apostolica

  • Vescovo Vicente Alfredo Aducci 1960
  • Cardinale Antonio Quarracino 1962