Indietro

ⓘ Golfo di Guinea




Golfo di Guinea
                                     

ⓘ Golfo di Guinea

Il golfo di Guinea è una vasta insenatura delloceano Atlantico in corrispondenza dellAfrica occidentale. Il golfo, secondo lOrganizzazione idrografica internazionale, si estende dal capo Palmas, in Liberia, fin oltre il capo Lopez, in Gabon, ed è considerato il centro geografico della Terra poiché lequatore, in corrispondenza del golfo, incontra con il meridiano di longitudine zero.

                                     

1. Descrizione

Il nome del golfo di Guinea deriva da quello di un antico regno africano un tempo usato per chiamare tutta la costa dellAfrica occidentale dal Senegal allAngola ed oggi è il nome adottato da tre stati africani: la Guinea, la Guinea-Bissau e la Guinea Equatoriale.

Nel golfo sfociano i fiumi Volta, Niger e Ogooué. Il delta ramificato del fiume Niger dà vita ai golfi minori di Benin e di Biafra.

Le isole principali che emergono dal golfo di Guinea sono Bioko chiamata dai portoghesi Fernando Poo, São Tomé, Príncipe e Annobón.

Il golfo è attraversato da una corrente calda da occidente a oriente chiamata appunto corrente della Guinea.

Nei suoi bassifondi vi sono ingenti giacimenti di petrolio estratto da numerose piattaforme.

Sul golfo di Guinea si affacciano molte città importanti, delle quali alcune sono capitali africane: Accra Ghana, Lomé Togo, Lagos, Port Harcourt Nigeria, Malabo Guinea Equatoriale, Douala Camerun, Libreville Gabon.