Indietro

ⓘ Bag-in-box




Bag-in-box
                                     

ⓘ Bag-in-box

Il Bag-in-Box è un contenitore composto da una sacca costituita da più film di materiali accoppiati, dotata di un apposito tappo e/o rubinetto/dispenser, posizionata dentro una scatola in materiale rigido, tipicamente cartone.

In questa maniera si ha il vantaggio di un contenitore a tenuta stagna e buon isolamento rispetto alla luce e al calore grazie alla sacca interna e di una moderata rigidità del contenitore, fornita dallinvolucro esterno in modo da essere trasportato e stoccato in maniera più agevole rispetto ad una semplice sacca.

Nel caso in cui il contenitore sia di forma cilindrica, si parla più specificatamente di bag-in-tube ".

                                     

1. Applicazioni

I bag-in-box possono essere usati per conservare, trasportare e versare liquidi più o meno densi, alimentari ad esempio vino o salse e non.

Sono generalmente utilizzati per contenere quantitativi di liquido da pochi litri a qualche decina di litri, ma esistono anche bag-in.box più capienti, fino anche a 1500 litri.

                                     

2. Fabbricazione

Le sacche sono dotate di diverse tipologie di tappi e dispenser e sono acquistate piatte in rotoli o singole impilate. Sono riempite attraverso apposite riempitrici manuali o automatizzate.

Una volta riempito il sacchetto e sigillato il tappo e/o dispenser, la sacca viene inserita in una scatola recante informazioni sul contenuto.

Il tappo/dispenser è posizionato attraverso unapertura prefustellata posizionata su una faccia della scatola, in corrispondenza o in prossimità del fondo della scatola, permettendo così la fuoriuscita del contenuto dalla sacca per gravità.

                                     

3. Utilizzo

Per utilizzare il bag-in-box, solitamente bisogna spingere su un disco perforato e staccarlo, dietro al quale è posizionato il rubinetto, che va afferrato e estratto dalla scatola.