Indietro

ⓘ Cavetta




                                     

ⓘ Cavetta

Il canale, che ha una lunghezza di 6.67 km, ha un percorso praticamente rettilineo. Si origina dal fiume Sile nel centro di Jesolo e, dopo laffluenza del Canal Erroneo da destra, sfocia nel fiume Piave nella frazione di Cortellazzo. È uno dei due canali che mettono in collegamento i due fiumi.

                                     

1. Storia

Il canale venne costruito nel 1499 sotto la direzione dellingegnere Alvise Zucharin durante la Repubblica di Venezia al fine di migliorare il collegamento fluviale da Venezia a Grado.

Il canale diede il nome al ricostituito centro dellantica Jesolo. Fino al 1930, infatti, si chiamava Cavazuccherina: Cava, in riferimento al canale; e Zuccherina, in riferimento al progettista.

Il canale fu in alcuni casi un confine che divise parti avverse: tra francesi e austriaci in seguito alla conquista Napoleonica, ma soprattutto tra italiani e austriaci durante la Prima Guerra Mondiale dopo la Battaglia di Caporetto.

Nel secondo dopoguerra il canale subì una modifica; venne spostato il luogo dorigine e il ramo intombato divenne la via principale del centro di Jesolo via Cesare Battisti.