Indietro

ⓘ Arcivescovo di Canterbury




Arcivescovo di Canterbury
                                     

ⓘ Arcivescovo di Canterbury

L arcivescovo di Canterbury è la massima autorità spirituale della Chiesa anglicana e della comunione anglicana. Larcivescovo di Canterbury è Justin Welby, succeduto, nel marzo 2013, a Rowan Williams. Fino allo Scisma larcivescovo di Canterbury era il primate cattolico dInghilterra.

                                     

1. Descrizione

Larcivescovo detiene quattro principali cariche:

  • Come primate di tutta lInghilterra, è il capo religioso della Chiesa Anglicana il sovrano britannico è il "governatore supremo" supreme governor della Chiesa). Il potere nella Chiesa non è estremamente accentrato, così larcivescovo insieme con larcivescovo di York deve normalmente guidare la Chiesa attraverso la persuasione. Egli riveste un importante ruolo nelle cerimonie nazionali come le incoronazioni; grazie al suo alto profilo pubblico le sue opinioni sono spesso riportate dai mezzi di comunicazione.
  • Vescovo diocesano della Diocesi di Canterbury, che copre la parte orientale della Contea del Kent e lestremo nord-est del Surrey. Fondata nellanno 597, essa è la cattedra vescovile inglese più antica.
  • Arcivescovo metropolita della Provincia ecclesiastica di Canterbury, che copre i due terzi dInghilterra.
  • Come capo simbolico della Comunione Anglicana larcivescovo è riconosciuto come primus inter pares primo tra gli uguali di tutti i primati anglicani. Sin dal 1867 ha convocato summit decennali di tutti i vescovi anglicani del mondo, le Conferenze di Lambeth.

La principale residenza dellarcivescovo è il Lambeth Palace, nel borgo londinese di Lambeth. Ha anche degli alloggi nellOld Palace a Canterbury, che si trova a fianco della Cattedrale di Canterbury, dove si trova la sua cattedra.

Come detentore di una delle "cinque grandi sedi", larcivescovo di Canterbury è ex officio uno dei Lords Spiritual della Camera dei Lords. Egli è uno degli uomini di più alto rango in Inghilterra, collocandosi direttamente sotto la famiglia reale.

Sin da quando Enrico VIII ruppe i legami con Roma larcivescovo di Canterbury è stato nominato dai monarchi inglesi ora britannici. Oggi la scelta è fatta, in nome del sovrano, dal primo ministro, entro una rosa di 2 nomi selezionati da un comitato ad hoc, la Commissione di nomine della Corona. Il precedente arcivescovo, Rowan Douglas Williams fu investito nella Cattedrale di Canterbury il 27 febbraio 2003; si firma come Rowan Cantuar. Era già precedentemente stato arcivescovo di Galles e vescovo di Monmouth.

                                     

2.1. Cronotassi degli arcivescovi Pre-riforma arcivescovi cattolici

  • San Giusto † 624 - 10 novembre 627/630 deceduto
  • SantAgostino, O.S.B. † 597 - 26 maggio 604/605 deceduto
  • SantAdeodato † 26 marzo 655 consacrato - 14 luglio 664 deceduto
  • San Mellito † 619 - 24 aprile 624 deceduto
  • SantOnorio † 627/631 - 30 settembre 653 deceduto
  • Uighard Wirrard † vescovo eletto
  • San Lorenzo † 28 aprile 604 consacrato - 2 febbraio 619 deceduto
  • Wulfred † 3 agosto 805 - 24 marzo 832 deceduto
  • San Tatwin † 10 giugno 731 consacrato - 30 luglio 734 deceduto
  • San Bregwin † 29 settembre 759 consacrato - 25 agosto 762 o 765 deceduto
  • Ethelheard † 792 - 12 maggio 803 o 805 deceduto
  • Cuthbert † 741 - 29 ottobre 758 deceduto
  • San Jaenbert † 2 febbraio 763 o 766 - 12 agosto 792 deceduto
  • Feologild † 9 giugno 832 consacrato - 30 agosto 832 deceduto
  • San Teodoro di Tarso † 26 marzo 668 consacrato - 10 settembre 690 deceduto
  • San Bertwald † 1º luglio 692 - 13 gennaio 731 deceduto
  • San Nothhelm † 735 consacrato - 17 ottobre 739 deceduto
  • Swithred † vescovo eletto
  • Ceolnoth † 24 agosto 833 - 4 febbraio 870 deceduto
  • Aelfsige † 958 - 959 deceduto
  • Wulfhelm † 923 - 12 febbraio 942 deceduto
  • Byrhthelm † 959 deposto
  • Ethelred † 870 - 30 giugno 889 deceduto
  • Plegmund † 891 consacrato - 2 agosto 914 deceduto
  • Athelm † 914 - dopo l8 gennaio 923 deceduto
  • SantOda † 942 - 2 giugno 958 deceduto
  • SantAlphege † 1006 - 19 aprile 1012 deceduto
  • Lanfranco † 29 agosto 1070 consacrato - 28 maggio 1089 deceduto
  • Robert di Jumièges † marzo 1051 - giugno 1052 deposto
  • Ethelnoth † 13 novembre 1020 consacrato - 29 ottobre 1038 deceduto
  • Sede vacante 1089-1093
  • Sigeric † 990 - 28 ottobre 994 deceduto
  • Eadsige † 1038 - 29 ottobre 1050 deceduto
  • SantElfric † 21 aprile 995 - 16 novembre 1005 deceduto
  • San Dunstan † 959 - 19 maggio 988 deceduto
  • Lyfing † 1013 - 20 giugno 1020 deceduto
  • Stigand † 1052 - 11 aprile 1070 deposto
  • Ethelgar † 988 - febbraio 990 deceduto
  • William Whittlesey † 11 ottobre 1368 - 6 giugno 1374 deceduto
  • John Stafford † 13 maggio 1443 - 22 maggio 1452 deceduto
  • Riccardo di Dover † 8 aprile 1174 consacrato - 16 febbraio 1184 deceduto
  • Ralph dEscures † 7 o 17 maggio 1114 - 19 settembre 1122 deceduto
  • SantAnselmo † 5 dicembre 1093 consacrato - 21 aprile 1109 deceduto
  • John de Ufford † 24 settembre 1348 - 25 maggio 1349 deceduto
  • John de Stratford † 26 novembre 1333 - 23 agosto 1348 deceduto
  • Reginald Pole † 11 dicembre 1555 - 19 novembre 1558 deceduto
  • John Morton † 6 ottobre 1486 - 15 settembre 1500 deceduto
  • William Courtenay † 9 settembre 1381 - 31 luglio 1396 deceduto
  • Thomas Bourchier † 21 giugno 1454 - 30 marzo 1486 deceduto
  • Richard le Grand † 19 gennaio 1229 - 3 agosto 1231 deceduto
  • John Peckham, O.F.M. † 28 gennaio 1279 - 8 dicembre 1292 deceduto
  • San Edmondo di Canterbury † 8 giugno 1233 - estate 1240 dimesso
  • Walter Reynolds † 1º ottobre 1313 - 16 novembre 1327 deceduto
  • Simon Langham, O.S.B. † 24 luglio 1366 - 22 settembre 1368 dimesso
  • William Warham † 29 novembre 1503 - 23 agosto 1532 deceduto
  • Robert Kilwardby, O.P. † 11 ottobre 1272 - 12 marzo 1278 dimesso
  • Simon Sudbury † 4 maggio 1375 - 14 giugno 1381 deceduto
  • Teobaldo di Bec † 8 gennaio 1139 consacrato - 18 aprile 1161 deceduto
  • Simon Mepeham † 8 giugno 1328 - 12 ottobre 1333 deceduto
  • Thomas Cranmer † 21 febbraio 1533 - 4 dicembre 1555 deposto prima cattolico, poi si convertì allanglicanesimo
  • Stephen Langton † 17 giugno 1207 - 9 luglio 1228 deceduto
  • Simon Islip † 7 ottobre 1349 - 26 aprile 1366 deceduto
  • San Thomas Becket † 27 maggio 1162 consacrato - 29 dicembre 1170 deceduto
  • Henry Chicheley † 27 aprile 1414 - 12 aprile 1443 deceduto
  • Beato Bonifacio di Savoia † 17 settembre 1243 - 18 luglio 1270 deceduto
  • Thomas Bradwardine † 19 giugno 1349 - 26 agosto 1349 deceduto
  • Hubert Walter † 30 maggio 1193 - 13 luglio 1205 deceduto
  • Baldwin di Exeter † 16 dicembre 1184 - 19 novembre 1190 deceduto
  • William de Corbeil † 18 febbraio 1123 consacrato - 26 novembre 1136 deceduto
  • Thomas Arundel † 24 novembre 1396 - 19 febbraio 1414 deceduto
  • Robert Winchelsey † 13 febbraio 1293 - 11 maggio 1313 deceduto
  • Henry Deane † 26 maggio 1501 - 15 febbraio 1503 deceduto
  • John Kempe † 28 luglio 1452 - 22 marzo 1454 deceduto
                                     

2.2. Cronotassi degli arcivescovi Post-riforma arcivescovi anglicani

  • Thomas Cranmer † 21 febbraio 1533 - 4 dicembre 1555, deposto
  • Archibald Campbell Tait
  • Matthew Hutton
  • John Potter
  • Matthew Parker
  • 1961 - 1974 Michael Ramsey
  • William Wake
  • William Howley
  • Charles Manners-Sutton
  • John Tillotson
  • 1991 - 2002 George Carey
  • William Laud
  • Frederick Cornwallis
  • Richard Bancroft
  • John Moore
  • 1980 - 1991 Robert Runcie
  • John Bird Sumner
  • 1928 - 1942 Cosmo Lang
  • John Whitgift
  • Thomas Tenison
  • 1942 - 1944 William Temple
  • 2003 - 2013 Rowan Williams
  • Gilbert Sheldon
  • 1896 - 1902 Frederick Temple
  • Charles Thomas Longley
  • Edmund Grindal
  • 2013 - in carica Justin Welby
  • William Juxon
  • George Abbot
  • Thomas Secker
  • 1903 - 1928 Randall Thomas Davidson
  • 1974 - 1980 Donald Coggan
  • 1883 - 1896 Edward White Benson
  • 1945 - 1961 Geoffrey Fisher
  • Thomas Herring
  • William Sancroft

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...