Indietro

ⓘ Realismo giuridico




Realismo giuridico
                                     

ⓘ Realismo giuridico

Il Realismo giuridico è una teoria che fonda la validità del diritto sulla sua effettività ed efficacia. Una norma giuridica, scritta o consuetudinaria, esiste non solo se posta in conformità con le regole e principi dellordinamento, ma anche e soprattutto se e nel contenuto-interpretazione in cui trova concreta applicazione.

Così la disposizione enunciato x esprime una norma N x ed essa esiste nellordinamento:

a) solo se N x è applicata;

b) solo nel significato N x secondo cui è interpretato il significante.

Corollari: dal punto a) ; una norma che non trova applicazione non è vincolante, è lettera morta. In ciò differisce dal positivismo, che considera diritto esistente e valido "fino ad atto autoritativo contrario" il diritto posto dai poteri competenti. Il meccanismo sub a) è tipico dei diritti consuetudinario e anglosassone, in cui la disapplicazione di una norma né provoca la desuetudine, con effetti simili alla abrogazione. Dal punto b) ; linterpretazione costante e consolidata crea precedente giudiziario, vincolante nei sistemi di common law, con funzione orientativa-persuasiva nei sistemi continentali.

Da qui lidea, tra laltro, che il diritto vero non sia quello" prodotto” dallo Stato ma quello che trova applicazione nei tribunali tesi statunitense e anglosassone. Il compito del giurista è quindi, soprattutto, quello di comprendere e razionalizzare il modo in cui il diritto trova concreta applicazione nella soluzione dei casi, compiendo unattività descrittiva del funzionamento delle Corti cosiddetto" diritto vivente” o diritto giurisprudenziale o law in action.

Da qui anche lassunto per cui il diritto si ridurrebbe a finzione, cioè a insieme di strumenti e formule linguistiche sintetiche che indicano situazioni di fatto. Così, ad es., i diritti soggettivi per es. quello di proprietà non sarebbero entità metafisiche ma un modo per descrivere una situazione fattuale complessa riducibile a una formula descrittiva del genere" nellordinamento O accade che, per ogni soggetto x che si trovi in una situazione y, al verificarsi del fatto w, lordinamento stesso ricollega gli effetti z 1, z 2, z 3 …z n ”. Così, ad es., per il caso del diritto di proprietà, si tratterebbe di un idolum fori che sottende:" nellordinamento italiano accade che, se un soggetto che esercita, secondo certe forme, un potere di fatto su un bene, subisce uninterferenza nella sua piena volontà di usare e abusare di quel bene da parte di un altro soggetto, lo stesso ordinamento provvede ad allontanare il soggetto estraneo; inoltre accade che lo stesso soggetto esercitante il potere di fatto userà, si asterrà dallusare, potrà dissipare il bene stesso etc.” tesi scandinava classica.

                                     
  • giuridico mentre possono essere effetti giuridici conseguenti ad un fatto la costituzione, la modificazione e l estinzione di un rapporto giuridico
  • Il processo costituente nel realismo storico di Wilhelm von Humboldt, in Materiali per una storia della cultura giuridica XXXII - 2, dicembre 2002, pp
  • Francoforte, fondata all università di Francoforte. Sotto il profilo giuridico quel laboratorio vivente d una splendida utopia che fu la Repubblica
  • individuale e il policentrismo giuridico causino tensioni e, in definitiva, conflitti 2 che il mercato derivi dall ordine giuridico creato dallo Stato 3
  • allo scetticismo, in un primo tempo in direzione del realismo e del materialismo critico. Un realismo materialistico quindi, che egli considerava derivato
  • superarsi delle convenzioni accademiche e la riscoperta del verismo e del realismo che nacque un ammirazione via via crescente per i ritratti romani. Nel
  • Dummett, Berti, Riconda, e poi in Realismo Metafisica Modernità. In margine al volume di Vittorio Possenti Il realismo e la fine della filosofia moderna
  • nella sua estensione. Eppure il realismo è parte del modo narrativo belliano, quantunque non esclusivo. Del realismo Belli fu certo attento osservatore
  • Disambiguazione Se stai cercando il termine giuridico vedi Divisionismo diritto Il divisionismo è un fenomeno artistico Italiano, nato alla fine
  • attraverso le quali si passa dallo scarabocchio al disegno vero e proprio. 1 Realismo fortuito 2anni il bambino dà significato ai segni con la convinzione
  • configura come un naturalismo evoluzionistico da lui chiamato però realismo positivo che cresce sulla consapevolezza delle scienze e della tecnica

Anche gli utenti hanno cercato:

realismo giuridico bobbio, realismo giuridico kelsen, realismo interpretativo,

...
...
...