Indietro

ⓘ Proteste in Brasile del 2013




Proteste in Brasile del 2013
                                     

ⓘ Proteste in Brasile del 2013

Le proteste del Brasile del 2013 sono delle manifestazioni attualmente in corso in Brasile, iniziate dal Movimento Passe Livre, un ente locale che richiede che i trasporti pubblici siano gratis.

Inizialmente le dimostrazioni sono state organizzate per protestare contro gli aumenti dei prezzi di autobus, treni e metropolitane in alcune città brasiliane, ma si sono aggiunti temi quali la brutalità della polizia usata contro alcuni manifestanti. Verso metà giugno il movimento era cresciuto fino a diventare la più grande manifestazione avvenuta in Brasile dopo le proteste del 1992 contro lallora presidente Fernando Collor de Mello. Come in altre recenti proteste di massa avvenute altrove, i social media hanno svolto un ruolo importante nellorganizzazione delle proteste pubbliche e nel mantenere i manifestanti in contatto tra loro.