Indietro

ⓘ Categoria:Idrologia




                                               

Idrologia

L idrologia è la scienza che studia la distribuzione, il movimento, la biologia e la chimica delle masse dacqua del pianeta. Composta da molteplici campi di studio scientifico come lidrografia, lidrogeologia, lidrogeochimica e lidrobiologia. Benché la conoscenza dei cicli idrologici sia importante per la vita le attività umane, lidrologia è una scienza relativamente giovane e a tuttoggi non esiste una teoria completa, così come esiste, per esempio, una teoria per lelettromagnetismo. Una caratteristica importante di molti flussi del ciclo idrologico è la loro variabilità spaziale e temporal ...

                                               

Acqua dolce

Il termine acqua dolce geograficamente indica genericamente ogni tipo di corso dacqua interno, derivato più o meno direttamente dallo scioglimento dei ghiacciai e/o dallacqua piovana. La definizione esclude quindi tutte le acque marine e lagunari, definite salate e salmastre, e comprende quindi laghi, stagni, fiumi, torrenti e ruscelli, tutti corsi dacqua caratterizzati, come vuole il nome, da una salinità relativamente bassa. A livello vitale lacqua dolce è indispensabile alla vita degli animali per dissetarsi, inoltre alluomo è indispensabile per lirrigazione in agricoltura e per lalleva ...

                                               

Argine

L argine è unopera di difesa passiva del territorio atta ad impedire lo straripamento dei corsi dacqua. Esso è generalmente costituito da un rilevato impermeabile in terra simile ad una diga che può raggiungere altezze anche considerevoli.

                                               

Arginelli circondariali

Si tratta di unopera di difesa passiva del territorio la cui origine risale probabilmente al XII secolo; completata poi in epoca gonzaghesca, le ultime modifiche di innalzamento risalgono allOttocento. Gli arginelli di Sabbioneta sono un esempio emblematico della stretta interconnessione tra opera dell’uomo e natura che contraddistingue il paesaggio italiano. L’anello arginale attorno alla città è al contempo uno storico presidio rispetto al rischio idraulico e in generale a difesa del territorio, un percorso disseminato di manufatti antropici, ma anche una risorsa di valenza paesaggistica ...

                                               

Bacini xerici ed endoreici

I bacini xerici ed endoreici costituiscono uno dei dodici biomi dacqua dolce, secondo la lista Global 200, che propone una classificazione di tutti i biomi del pianeta. Comprendono, indipendentemente dalla latitudine, i corsi dei fiumi che attraversano le zone aride bacini xerici le acque dolci dei bacini endoreici, nei vari continenti. Questo bioma, come tutti gli altri biomi definiti dalla lista Global 200, include varie ecoregioni. Gli ecosistemi del bioma bacini xerici ed endoreici hanno una fauna specifica adattata a regimi di inondazione effimeri e intermittenti, o a livelli di acque ...

                                               

Bacino di modulazione

Il bacino di modulazione è un particolare lago artificiale in cui il tempo necessario al riempimento dellinvalso è minore di 400 ore. Per tempi superiori linvalso si chiama serbatoio. I serbatoi consentono una programmazione stagionale della produzione, i bacini di modulazione invece una programmazione su base settimanale.