Indietro

ⓘ Sinagoga di Norrköping




Sinagoga di Norrköping
                                     

ⓘ Sinagoga di Norrköping

Alcune famiglie ebree si stabilirono a Norrköping alla fine del Settecento. Una prima piccola sinagoga fu costruita nel 1790 e quindi sostituita nel 1858 da un edificio più ampio, quello tuttora esistente. La comunità contava allora circa 100 membri.

Ledificio a un piano ha forma rettangolare, compatta, con ampi finestroni e una cupoletta centrale sormontata dalla stella di Davide.

Alla neutrale Svezia furono risparmiate le distruzioni della seconda guerra mondiale e gli orrori dellOlocausto. La sinagoga è così giunta a noi intatta e nel 1978 fu annoverata tra i monumenti storici nazionali svedesi, ma per lunghi anni è stata chiusa e abbandonata nel dopoguerra per la quasi totale scomparsa della presenza ebraica in città.

Nel 2010 la sinagoga è stata oggetto di un importante intervento di restauro, grazie al contributo del Consolato Generale di Svezia a San Francisco, e riaperta al culto per la piccola comunità ebraica ricostituitasi in città. Alla cerimonia di riapertura sono intervenute numerose personalità tra cui lambasciatore di Israele in Svezia, il sindaco e il vescovo locali.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...