Indietro

ⓘ Categoria:Infrastrutture ferroviarie




                                               

Assetto variabile

Viene definita come assetto variabile la tecnologia ferroviaria che in alcuni rotabili consente lautomatica inclinazione trasversale della cassa rispetto ai carrelli durante la marcia in curva, soluzione generalmente in grado di consentire velocità maggiori nella percorrenza dei tracciati curvilinei.

                                               

Asta di manovra

Nella tecnologia e nellorganizzazione della circolazione ferroviaria si definisce asta di manovra un binario tronco, terminante con paraurti, utilizzato per svolgere operazioni di manovra dei veicoli.

                                               

Banchina ferroviaria

La banchina ferroviaria è quel marciapiede spesso rialzato presente nelle stazioni e fermate delle ferrovie, delle metropolitane o delle tranvie dal quale avviene il carico e lo scarico di merci e/o passeggeri dai mezzi di trasporto. Le banchine sono spesso dotate di una pensilina per il riparo dal maltempo.

                                               

Banchina mediana

Una banchina mediana è una sistemazione tecnica che vede una singola banchina, mediamente più larga, servire due binari in una stazione ferroviaria, ad una fermata del tram o di un bus o pullman. Scopo di questa sistemazione può essere un più rapido interscambio tra i mezzi, la creazione di servizi in comune quali ascensori, scale o bagni. Gli utenti trovano un vantaggio aggiuntivo quando la stazione è utilizzabile da entrambi gli estremi della banchina stessa, con un suo maggior uso nella lunghezza e minor uso delle suddette scale o ascensori per spostarsi. Lalternativa classica a questa ...

                                               

Barriera ferroviaria

Le barriere ferroviarie sono un mezzo per rendere sicuro un passaggio a livello durante il passaggio di un treno bloccando il traffico stradale. Sono composte da una o più aste snodate costruite in acciaio, ovvero in legno e calastrelli, o in alluminio, o infine in materiale isolante (vetroresina, queste ultime in vetroresina sono studiate per PL di linee ferroviarie elettrificate.

                                               

Binario di precedenza

Nella tecnica e nella regolamentazione delle ferrovie si definisce binario di precedenza un binario, presente in una stazione o in un posto di movimento, che ha la funzione di accogliere un treno che debba cedere il passo ad un altro, viaggiante nella medesima direzione e che goda, rispetto al primo, del diritto di precedenza.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...