Indietro

ⓘ Aleksandr Ivanovič Rumjancev




Aleksandr Ivanovič Rumjancev
                                     

ⓘ Aleksandr Ivanovič Rumjancev

Il conte Aleksandr Ivanovič Rumjancev, in russo: Александр Иванович Румянцев?, è stato un nobile, diplomatico e generale russo.

                                     

1. Carriera

Partecipò alla Grande guerra del Nord 1700-1721. Nel 1700 divenne aiutante di Petr Matveevič Apraksin. Nellottobre dello stesso anno prese parte alla battaglia di Narva.

Partecipò alla conquista di Narva, Jelgava, allassedio di Vyborg e alla battaglia di Lesnaja. Nel febbraio 1708 venne promosso guardiamarina.

Nel giugno 1709 si distinse nella battaglia di Poltava. Nel 1711 ha partecipato alla campagna di Prut. Nel maggio 1712 fu inviato come ambasciatore russo a Copenaghen e venne promosso a tenente.

Nel 1716 si occupò di i movimenti dello zarevic Aleksej Petrovič dallAustria a Napoli. Nel luglio 1717 è stato inviato insieme a Petr Andreevič Tolstoj, con lordine di riportare il principe a San Pietroburgo. Per il successo di questo incarico venne promosso al grado di maggiore e ad aiutante generale.

Nellagosto 1721 venne promosso a brigadiere, nel 1722 accompagnò Pietro I nella campagna di Persia. Nel 1724 venne promosso a maggior generale.

Nel 1724 divenne ambasciatore straordinario a Costantinopoli. Nel giugno 1727 venne promosso a tenente generale. Al suo ritorno a Mosca, nel novembre 1730, fu promosso al grado di tenente colonnello.

Nel 1735 ricoprì la carica di governatore di Astrachan e di Kazan.

Dal 1736 prestò servizio nellesercito sotto il comando di Burkhard Christoph von Münnich e prese parte alla conquista di Očakov, come comandante della divisione. Nel 1737 è stato promosso a comandante in capo. Nel 1738 ricoprì la carica di governatore dellUcraina.

Nel 1742, in occasione dellincoronazione di Elisabetta I, venne promosso al grado di colonnello.

Nel 1744 venne nominato conte.

                                     

2. Matrimonio

Nel 1720 sposò la contessa Marija Andreevna Matveeva 1699-1788, figlia del conte Andrej Artamonovič Matveev. Ebbero quattro figli:

  • Petr Aleksandrovič 1725-1796;
  • Ekaterina Aleksandrovna 1721-1786, sposò Nikolaj Michajlovič Leontev, ebbero un figlio;
  • Darja Aleksandrovna 1730-1817, sposò in prime nozze il conte Franz Joseph Waldstein, ebbero una figlia, e in seconde nozze il principe Jurij Nikitič Trubeckoj, ebbero due figli.
  • Praskovja Aleksandrovna 1729-1786, sposò Jakov Aleksandrovič Brjus, ebbero una figlia;