Indietro

ⓘ Eparchia di Astana e Almaty




Eparchia di Astana e Almaty
                                     

ⓘ Eparchia di Astana e Almaty

L eparchia di Astana e Almaty è una delle nove eparchie ortodosse russe in Kazakistan. Leparchia è stata creata il 5 giugno del 1945 per decisione del Santo Sinodo della chiesa ortodossa russa ricavandone il territorio dalleparchia del Turkestan. La nuova eparchia riunisce le parrocchie ortodosse presenti nella città di Astana e nella regione di Almaty, ha sede ad Astana, dove si trova la cattedrale della Dormizione. Ad Almaty si trova la concattedrale dellAscensione.

                                     

1. Cenni storici

Nel 1871 venne creata leparchia del Turkestan, con sede nellodierna Almaty. Il 5 giugno del 1945 sorse leparchia di Almaty con giurisdizione su tutto il Kazakhstan. Il 31 gennaio del 1991 leparchia è stata divisa in tre diocesi distinte: Almaty-Semipalatinsk, Uralsk-Aktobe e Shymkent-Astana. Nel 1999 leparchia di Almaty-Semipalatinsk è stata rinominata "eparchia di Astana e Almaty", tenendo conto dello status di capitale di Astana. Larea della nuova eparchia è stata divisa in sei unità amministrative: le città di Astana e Almaty le regioni di Almaty, Kazakistan Orientale, Pavlodar e Qaraǧandy. Il 6 ottobre 2010 leparchia ha ceduto parte del suo territorio in favore dellerezione delle eparchie di Pavlodar, Karaganda.