Indietro

ⓘ Categoria:Sciami meteorici




                                               

Sciame meteorico

Gli sciami meteorici sono fenomeni astronomici che consistono nella caduta di un gran numero di meteore.

                                               

Perseidi

Le Perseidi sono uno sciame meteorico che la Terra si trova ad attraversare durante il periodo estivo nel percorrere la sua orbita intorno al Sole. La pioggia meteorica si manifesta dalla fine di luglio fino oltre il 20 agosto e il picco di visibilità è concentrato attorno al 12 agosto, con una media di circa un centinaio di scie luminose osservabili ad occhio nudo ogni ora. Ciò rende questo sciame tra i più rilevanti in termini di osservabilità tra tutti quelli incrociati dal nostro pianeta nel corso della sua rivoluzione intorno al Sole. La sigla internazionale dello sciame è PER.

                                               

Kappa Pavonidi

Le Kappa Pavonidi sono uno sciame meteorico: allo sciame è stata assegnata la sigla internazionale KPA. Non è conosciuto il corpo progenitore dello sciame.

                                               

Leonidi

Le Leonidi sono uno dei più importanti sciami meteorici: è causato dalla Cometa Tempel-Tuttle. Lo sciame è visibile ogni anno intorno al 17 novembre ed è formato da particelle emesse dalla cometa durante il suo passaggio accanto al Sole. Devono il loro nome alla posizione del radiante, il punto cioè da cui sembrano provenire, localizzato nella costellazione del Leone: le meteore infatti sembrano irradiarsi proprio da quel punto del cielo. La Terra, nel suo movimento di rivoluzione intorno al sole, attraversa la scia dei meteoroidi lasciati dal passaggio della cometa: la scia è formata da p ...

                                               

Arietidi

Le Arietidi sono uno sciame meteorico che è visibile ogni anno dal 22 maggio al 2 luglio, con il picco il 7 giugno. Lo sciame durante il picco raggiunge uno ZHR di 60. La loro sigla internazionale è ARI. Le Arietidi sono con le Zeta Perseidi lo sciame meteorico diurno più intenso. Questo sciame fu scoperto dal radiotelescopio di Jodrell Bank in Inghilterra durante lestate del 1947. Il corpo progenitore dello sciame è ancora sconosciuto, sebbene alcuni studiosi abbiano avanzato lipotesi che possa essere stato originato dallasteroide 1566 Icarus. La vicinanza del radiante al Sole fa sì che s ...

                                               

Zeta Perseidi

Le Zeta Perseidi sono uno sciame meteorico con sigla internazionale ZPE: è uno sciame diurno in quanto il suo radiante è prospetticamente molto vicino al Sole e pertanto le sue meteore non possono essere osservate visualmente ma solo per via radioastronomica.

                                               

Lista di sciami meteorici

Questa lista è suscettibile di variazioni e potrebbe non essere completa o aggiornata. Quella che segue è la lista completa degli sciami meteorici. La lista è ordinabile cliccando sullicona accanto al titolo. Alcuni corpi progenitori hanno necessità di ulteriori conferme.